ISO 27001

La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

Esperienza con i medicinali

Quale è la tua esperienza con i medicinali?
É un’esperienza positiva o ci sono anche effetti collaterali?

Buono a sapersi

Non rilasciamo alcun dato personale (e dati sull'uso di farmaci) a terzi. Clicca qui per saperne di più.

18/12/2018
Uomo, 57
Soddisfazione complessiva 4

Cymbalta (duloxetina)
Depressione

Soddisfazione riguardo
4
3
5
5
soffro da almeno venti anni di dolori articolari e stati umorali altalenanti. il mio medico di famiglia mi ha consigliato cymbalta 60mg. dopo un periodo di circa due mesi ho cominciato ad avere effetti veramente positivi sull'umore in generale. ho migliorato notevolmente i rapporti con le persone. il problema però è nato nel calo del desiderio sessuale, nel mantenere l'ere... leggi di piùzione. sono passato gradualmente da circa 4 mesi a 30mg un pò meglio ma ho sempre qualche problema legato alla sfera sessuale.
17/12/2018
Donna, 60
Soddisfazione complessiva 2

Venlafaxina (venlafaxina)
Depressione

Soddisfazione riguardo
1
3
3
4
Mi e'stato prescritto in dose iniziale minima di 37,5 mg una volta al giorno da uno specialista , lo prendo da 2 settimane ma non vedo nessun progresso, poca o nessuna spinta vitale, senso di inadeguatezza e.. insomma tutti i sintomi causati dal male che mi ha portato a cercare un rimedio a tanto malessere che mi blocca ad ogni livello, sociale, lavorativo e quant'altro. L... leggi di più'effetto collaterale che mi riguarda e' che non e' cambiato nulla, sicuramente mi si prescrivera' un aumento del dosaggio, spero che serva a togliermi da questo stato in cui mi trovo dovuto a ragioni concrete ma su cui ora non mi dilungo.
16/12/2018
Uomo, 46
Soddisfazione complessiva 5

Brintellix (vortioxetine)
Depressione cronica

Soddisfazione riguardo
4
4
5
5
Soffro di depressione cronica a fasi alterne da 20 anni, con doc e apatia totale che si alternano nei momenti peggiori. Ho usato con successo in passato Zoloft/prazene, ma l'effetto sul peso è glicemia era eccessivo. Inoltre, era troppo sedativo per cui andava bene nel mio doc ma non mi rendeva funzionale nel lavoro. Vortioxetina su di me ha fatto effetto subito, alla seco... leggi di piùnda settimana, con un fortissimo effetto attivante, A PATTO di non superare le 6/7 gocce mattutine. E anche in questo caso controllando l'ansia con prazene mattina e sera. Il mio rendimento lavorativo e raziocinante è schizzato alle stelle come non provavo da 20 anni. La nausea è quasi costante ma lieve, sopportabile visti i miglioramenti. A mio avviso non è adatto per il disturbo d'ansia, la peggiora specie all'inizio. Niente aumento di peso glicemia ok libido migliorata.
15/12/2018
Uomo, 47
Soddisfazione complessiva 1

Zoloft (sertralina)
Disturbi alimentari

Soddisfazione riguardo
2
1
1
5
Buona sera io ho avuto l’anoressia mentale provocandomi problemi allo stomaco ovvero:Due ulcere perforanti autoprovocate causando il sollecitamente dell’ernia iatale cioè gonfiandola potete immaginare quanto la sollecitassi vomitando anche per 4-5-6 ore quasi consecutive .Facendola in breve mi hanno fatto somministrare zoloft da 1 mg e associate alle EN 3 volte al dì detta... leggi di più alla medica dopo 5 mesi la metà cioè 0,5 zoloft e 3 volte al dì dopo 2 settimane ero super adrenalitico ma là mossa vincente è stato cambiare gocce ossia xanas 3 volte al dì. Bene il primo mattino ovvero venerdì 07/12/2018 prese dopo un’oara schizzato come se fossi in anfetamine neanche coca vabbè dal giorno dopo ho deciso insieme a una psichiatra di smettere fatto ora ovvero venerdì 14/12/2018 ore 01:26 dopo una settimana di lavoro premetto in un cash and Carry sotto Natale non è facile ma tutto sommato ci sto dentro e riuscirò per mio figlio DAVIDE BASTA STA M...a ho 47 anni e non è la prima esperienza che ho con lo zoloft PS AVREI DA SCRIVERE UN LIBRO SU QUESTO
14/12/2018
Uomo, 43
Soddisfazione complessiva 5

Xanax (alprazolam)
Ansia / attacchi di panico

Soddisfazione riguardo
5
4
5
4
Ho 43 anni e circa 10 anni fa ho avuto 2 eventi drammatici che hanno scosso profondamente la mia esistenza. La prima la malattia di mio padre colpito da ictus molto giovane e rimasto invalido e il secondo il suicidio del fratello poco tempo dopo. Da allora ho iniziato a vivere nell'inferno più assoluto tra ansia fortissima e invalidanti attacchi di panico che mi hanno port... leggi di piùato a vivere una vita da infelice. Sono stato prima in cura con uno psicologo terapeutico cognitivo comportamentale che l'unica cosa che mi ha fatto passare era la voglia di pagarlo profumatamente per poi essere abbandonato a me stesso. Poi ho iniziato una cura contro la mia volontà premetto che ero molto restio ad assumere medicinali a base di copralex e EN compresse. I primi 15 giorni da incubo sembrava quasi di impazzire successivamente il quadro clinico si era stabilizzato e vivevo quasi una vita normale. Quindi dopo circa 2 anno abbandono il copralex e vado avanti solo con EN. Qualche mese fa finalmente abbandono anche EN e mi sentivo quasi libero dai medicinali la ahimè un po' per il mio lavoro non proprio da scrivania ho ricominciato con gravi stati ansiosi tanto da procurarmi diversi accessi in ospedale per occlusione intestinale. Fatti tutti gli esami possibili ed esclusi problemi al mio intestino il tutto veniva imputato al mio stato ansiosi e allora mi viene prescritto da altro specialista lo Xanax da 0,5 compresse che assumo x 3 volte al dì salvo casi di particolare stress emotivo. Finalmente sembra che tutto procede ceda serenamente non mi sento intontito come con EN e ansia e attacchi sembrano un lontano ricordo. Mi auguro che prosegua così perché sapete purtroppo come si vive con questo disturbo. Certo di avere dato un contributo auguro a voi tutti una pronta guarigione dai disturbi di cui sopra. Cordiali saluti.
13/12/2018
Donna, 20
Soddisfazione complessiva 1

Claritromicina (claritromicina)
Bronchite

Soddisfazione riguardo
1
3
4
4
Mi sono recata dal medico di famiglia con tosse secca, mal di gola e catarro e mi ha prescritto CLARITROL due volte al dì per 5 giorni,20 minuti prima della colazione e della cena. I primi due giorni tutto bene già alla 5 pasticca ho iniziato ad avere problemi di reflusso e acidità. Subito dopo alterazione dei sapori con un fastidiosissimo amaro perenne in bocca tant'è che... leggi di più prima di finire il ciclo dei 5 giorni ho avuto una forte nausea con vomito. Mi sentivo più debole durante la cura. Finito l'antibiotico dopo un paio di giorni ho iniziato ad avere problemi di stitichezza, premetto che non ho cambiato la mia alimentazione, tutt'ora ho questi problemi che sto cercando di risolvere in modo naturale in quanto preferisco non prendere farmaci. Ho preso pochissime volte antibiotici e non ho mai avuto problemi. La tosse non mi è passata, il catarro neanche, l'unica cosa che pare l'antibiotico abbia fatto (oltre ai tanti danni) è farmi passare quel fastidioso solletico alla gola che mi faceva andare via la voce,a saperlo prima...
12/12/2018
Uomo, 25
Soddisfazione complessiva 2

Brintellix (vortioxetine)
Depressione

Soddisfazione riguardo
2
3
3
5
Soffro da diversi anni di depressione e provengo dagli ssri che si sono rivelati abbastanza efficaci nel trattare la malattia ma presentando almeno 2 effetti collaterali: il primo è un calo marcato della libido, il secondo è una forte rigidità muscolare che mi ha sempre causato fastidiosi tremori. Ho provato quindi questo nuovo farmaco, famoso sopratutto per non causare pr... leggi di piùoblemi sessuali. A distanza di più di un mese a dosaggio 10 mg sono piuttosto deluso: il farmaco ha uno scarso effetto a livello di umore, molto leggero, inoltre con grande rammarico almeno su di me ha dei pesanti effetti a livello di libido, forse non ai livelli degli ssri ma ci manca poco, l'unico effetto positivo è che effettivamente i tremori sono spariti, mi sento più sciolto nei movimenti. All inizio ho sperimentato un forte calo dell appetito,poi ritornato a livelli normali, non ho mai provato nausea. Proverò ad andare avanti ancora per qualche settimana anche se dopo più di un mese gli effetti avrebbero dovuto sentirsi secondo me. Per ora è stato un farmaco piuttosto deludente e se la situazione non cambierà dovrò tornare su un ssri.
11/12/2018
Donna, 35
Soddisfazione complessiva 1

Levofloxacina (levofloxacina)
Complicazioni post-operazione

Soddisfazione riguardo
1
3
3
4
Sono stata operata all' alluce valgo sinistro e come terapia da seguire mi è stato prescritto anche questo farmaco che è stata una esperienza negativa i sintomi che sento sono diversi o forte emicrania o vomito o diarrea o gli ultimi entrambi sempre dopo mezz'ora dall' assunzione.Per me da evitare
 Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.