La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

Esperienza con i medicinali

Quale è la tua esperienza con i medicinali?
É un’esperienza positiva o ci sono anche effetti collaterali?

Buono a sapersi

Non rilasciamo alcun dato personale (e dati sull'uso di farmaci) a terzi. Clicca qui per saperne di più.


21/02/2017
Donna, 29
Soddisfazione complessiva 5

Diane (ciproterone / etinilestradiolo)
Acne/brufoli

Soddisfazione riguardo
5
4
3
4
Vorrei dire che la mia acne e passa del tutto da quando prendo le Diane che è un anno .Pero ho la pelle del viso molto secca ed mi ricordo bene che tempo fa è stata sempre grassa non molto esagerato! E mi trovavo bene ora che è molto secca mi domando che sia perché prendo la pillola? Mi sa dare qualcuno una risposta? Grazie!!!
20/02/2017
Donna, 48
Soddisfazione complessiva 4

Atorvastatina (atorvastatina)
Ipercolesterolemia (colesterolo alto)

Soddisfazione riguardo
3
5
5
4
Ho provato diete , integratori , movimento ,ma niente sono dovuta passare alla statina
20/02/2017
Donna, 78
Soddisfazione complessiva 3

Torvast (atorvastatina )
Ipercolesterolemia (colesterolo alto)

Soddisfazione riguardo
3
5
5
5
Dopo varie dierte e integratori omeopatici , abbiamo appurato che il colesterolo lo produco da sola. Così sono dovuta passare alle statine,anche se 10 mg risulta troppo poco, infatti oggi il medico mi ha aumentato la dose a 20 mg e io sono un po' preoccupata!!!
20/02/2017
Donna, 43
Soddisfazione complessiva 3

Depakin (sodio valproato / acido valproico)
Epilessia

Soddisfazione riguardo
5
3
3
5
ciao io faccio usodi depakin crono 500 +500 per attacchi epilettici piu 150 mg di topamax onestamente si ogni tanto ammetto di essere un pò irrascibile ma non mi sento dipendente da questi farmaci, purtroppo è da quando sono nata che prendo farmaci per non svenire e anche pesanti tipo GArdenale quello si che era una droga legalizzata, tanto è un fattore di testa, forse pot... leggi di piùresti sostiutìtirlo con qualcosa di più leggero.
20/02/2017
Uomo, 55
Soddisfazione complessiva 4

Cymbalta (duloxetina)
Depressione cronica

Soddisfazione riguardo
4
4
4
4
Cymbalta è efficace ma mi ha aggravato problemi al cuore, mancanza di libido, risveglio anticipato ma con buona energia. Mirtazapina lo assumo da una sola settimana e mi da stordimento e sonnolenza al mattino per ora nessun beneficio
20/02/2017
Uomo, 55
Soddisfazione complessiva 2

Mirtazapina (mirtazapina)
Depressione cronica

Soddisfazione riguardo
2
4
3
4
Da oltre 10 anni soffro di depressione negli ultimi anni verso fine estate iniziano sintomi come fatica, calo di energia, risveglio presto ma sempre stanco e senza recupero, anzi al mattino sto peggio della sera e faccio sempre più fatica. passano mesi di debolezza e difficoltà, mi isolo, non riesco ad alzarmi al mattino e comincio ad avere pensieri di suicidio. Il lav... leggi di piùoro autonomo è molto saltuario non mi permette di essere autosufficiente. Ho avuto 3 ricoveri in psichiatria negli ultimi 7 anni per tentato suicidio con overdose di farmaci e alcool. Mi hanno curato con Cymbalta 60 e Felison 15 mg. la sera. Ne sono uscito in modo accettabile grazie anche alla comprensione sdi mia moglie. circa 18 mesi fa mentre continuavo la cura ho avuto ancora un periodo difficile. ci ho messo tutto il possibile per tener duro, sono stato meglio. da circa 2 anni ho iniziato a soffrire di pià di aritmie cardiache: flutter atriali rilevate ripetutamente dall'esame Holter. Circa un anno fa lo specialista ha ritenuto di sospendere Cymbalta (io sono stato contento), andavo bene come umore ed energia, nonostante problemi di lavoro e difficoltà economiche ho reagito bene fino a settembre scorso. Da allora la situazione è progressivamente degenerata con gli stessi sintomi degli episodi precedenti: soprattutto debolezza, mancanza di energia, isolamento in casa, abbandono di ogni attività. mia moglie alla fine mi ha portato dallo specialista che mi ha prescritto Mirtazapina da 15mg (entro 10 gg a 45 mg). Ho iniziato da 5 gg. e da subito ho avuto forte stordimento e sonnolenza al mattino. so che è troppo presto ma la mattina sto peggio di prima e questo farmaco non mi da al momento alcuna carica, anzi... domando ai gentili specialisti: devo aspettare ancora prima di avvisare lo specialista? Cymbalta mi dava una carica in poco tempo (peraltro avvertivo aritmie anche quando non lo prendevo): è possibile che dopo un anno dalla sua sospensione non abbia più efficacia e per questo non mi è stato più prescritto? Ringrazio di cuore buona giornata a tutti
19/02/2017
Uomo, 66
Soddisfazione complessiva 4

Nicorette (nicotina)
Ansia

Soddisfazione riguardo
4
5
5
4
Fumavo circa 40 sigarette al giorno. Da quando comprai la prima confezione spray da 1mg non ho più fumato. Sin dai primi giorni ha usato quantità di Nicorette spray più basse di quelle consigliate. Oggi compio i miei primi 40 giorni senza fumo. Tre/quattro volte al giorno ho ancora attacchi di ansia ma basta una spruzzata e passa. Fin'ora, Nicorette mi ha aiutato molto.
19/02/2017
Uomo, 17
Soddisfazione complessiva 4

Sertralina (sertralina)
Depressione

Soddisfazione riguardo
4
4
5
4
Mi è stata prescritta la sertralina dopo che sono caduto in depressione. Prima di prenderla non sentivo assolutamente niente; zero emozioni, zero memoria, zero energia, nessuna voglia di vivere; l'unica cosa che sentivo era un'ansia potentissima, immotivata, accompagnata da pensieri suicidari e idealizzazione positiva della morte. Le prime tre settimane di terapia sono ... leggi di piùstate atroci (prendevo anche Samyr): in classe non riuscivo a stare fermo, ero in stato di perenne ansia, pensieri incontrollati e suicidari mi turbinavano in mente, la sera spesso venivo colto da una paura fortissima che mi scuoteva. Passato questo periodo è stato tutto in discesa. L'ansia ha cominciato ad affievolirsi, ho ricominciato a studiare, a riuscire a concentrarmi, a stare con le persone; in generale sentivo l'energia salire continuamente, mentre l'ansia si abbassava sempre di più. Devo dire che ho avuto la fortuna di essere sostenuto dalla mia famiglia e dagli amici oltre che da questa medicina; ad ogni modo mi ha fatto stare decisamente meglio, e dopo quasi cinque mesi di terapia non posso che ringraziare il giorno in cui ho deciso di chiedere aiuto