Farmaci sicuri per te

Farmaci sicuri per te

medicinali

Esperienze per medicina

150
opinioni

Paroxetina

paroxetina

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti

FILTRO ESPERIENZE PER MALATTIA

Ansia / attacchi di panico (56 opinioni)
Depressione (38 opinioni)
Attacchi di panico (27 opinioni)
Depressione cronica (7 opinioni)
Disturbo ossessivo-compulsivo (2 opinioni)
Disturbo da stress post-traumatico (0 opinioni)
Depressione post-natale (0 opinioni)
Fobia sociale (0 opinioni)
5

Paroxetina

10/06/2022 | Donna | 46
paroxetina (10mg)
Depressione
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego

3

Paroxetina

09/06/2022 | Uomo | 30
paroxetina (10mg)
Depressione
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Prendo questo farmaco dal 2017 per una depressione con anche pensieri suicidari. Iniziale dose a 10 mg per poi passare a 20 mg. Diciamo che il massimo che ho preso sono stati 30 mg. Da qualche mese ho provato ad eliminarlo perché mi sentivo pronto, seppur non seguito dallo psichiatra. Dosaggio 2 gocce in meno al mese. Arrivati a 2 gocce al dì, ad un tratto inizia u... leggi di piùn'ansia generalizzata, sempre presente e continua, che sfocia in attacchi d'ansia. Sono andato dal medico. Ho dovuto rimetterlo a 10 mg (ancora ansia presente ma più lieve). In sintesi quindi: è stato insieme alla terapia determinante per andare avanti ed è efficace ma ragazzi, è una cazzo di droga. Io non so se questa può essere un effetto collaterale per via del togli e rimetti o una sorta di nuova ricaduta, seppur l'abbia iniziata per la depressione e non per l'ansia ma quello che credo è che per toglierla oltre ad andare molto piano bisogna avere una stabilità interiore e una forza di volontà molto elevata. Non giocate con questo farmaco e seguite quello che dice il medico.
1

Paroxetina

28/05/2022 | Uomo | 28
paroxetina (10mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Farmaco prescritto hai tempi per probelmi di ansia generalizzata, nella mia ignoranza mi sono fidato, farmaco per disturbi d ansia, ebbene ad ogni assunzione l’ansia aumentava e poi aumentava e i medici: abbi pazienza ci vuole tempo !!! Dopo due settimane, attacchi di panico con l’aumento addirittura del dosaggio a quel punto ho smesso. E con il senno di poi mi sono re... leggi di piùso conto che l’unico instino per sapere se una cosa ci giova o ci fa male è ascoltarlo !!! Sempre !! Ps: per togliere quel farmaco che avevo preso per sole due settimane mi ci è voluto un mese di dolore infinito, insogna ansia, disperazione. ( questo non vuol dire che sia così per tutti, anche se in tanti lo riferiscono ) Ho passato del tempo nel mondo della psichiatria a volte utile ma nella maggior parte dei casi non necessaria. Ci hanno istruito a rimuovere il male ma non a conoscerlo comprenderlo come un qualcosa che è parte di noi e andrebbe ascoltato per essere lasciato andare. Tutto ciò perché come in oriente si diceva il male arriva per essere guarito ma non soppresso. Ci vorrebbero più dottori che praticano l’ascolto, la meditazione, la danza, lo sfogo con il corpo e la voce, lo sport, l’amore, l’arte in ogni suoi genere. Bisogna ritrovare la verità è la sacralità di quello che ci succede con amore e coraggio e capire che il sintomo arriva sempre per una mancanza di ascolto ed Esce per essere accolto molto spesso e non soppresso. Ribadisco che in alcuni casi la farmacoterapia possa davvero aiutare a ripotare un soggetto in uno stato più equilibrato ma questo non potrà molto spesso portare a una guarigione di ciò che il paziente soffre. Auguro al mondo, alla psichiatria di aprire gli occhi e la coscienza per poter mostrare nuove vie di integrazione laddove i sintomi si presentassero, e vederli con curiosità se possibile e non come qualcosa da sbarazzarsi, annegare. Trasformare, conoscere, dialogare, accogliere. Un bambino se piange non gli diciamo di smettere ma gli dai presenza ed affetto e smetterà a sua volta calmandosi. Buon proseguimento e vita a tutti e rimane pur sempre la mia piccola grande esperienza personale 🙏
5

Paroxetina

04/04/2022 | Donna | 27
paroxetina (10mg)
Attacchi di panico
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Mi dispiace leggere di persone che non si sono trovate bene con questo farmaco... A me ha completamente salvato la vita. Il primo mese e mezzo di assunzione ( 5 gocce al giorno fino a 20 gocce al giorno aumentando graduatamente) non è stato per niente facile, stanchezza allucinante, mi addormentavo in continuazione, capacità di concentrazione minima, la capacità di raggiun... leggi di piùgere l’orgasmo scomparsa , sensazione di apatia di fronte a tutto quello che succedeva e continuavano gli attacchi di panico.. ma SERVE TEMPO , DATE TEMPO AL VOSTRO CORPO DI ABITUARSI. Non aspettatevi il tutto e subito, è una questione di tempo. Ad oggi sono 7 mesi che assumo paroxetina ( prima mai assunto neanche uno psicofarmaco ) e mi sento completamente rinata. Sono di nuovo io. Mi do ancora del tempo e poi proverò a toglierla piano piano magari integro con la psicoterapia ma fidatevi è una delle più tollerate ma serve tempo. Ahh e buona notizia! L’orgasmo è ritornato al 4 mese di assunzione, un po’ diverso da prima ma comunque ancora molto interessante. Buona fortuna! E ricordatevi di non aver paura di questi farmaci, il fai da te può funzionare ma se vedete che non ce la fate aiutatevi con i farmaci.
1

Paroxetina

03/03/2022 | Uomo | 22
paroxetina (30mg)
Depressione cronica
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Questo farmaco mi era stato presentato da un grandissimo ignorante di psichiatra come miracoloso.. invece oltre a non funzionare mi ha fatto stare più male del male . Libido annullata , incubi terribili , distacco dalla realtà, agitazione psicomotoria , rallentamento del pensiero ideazione suicidaria.. non solo inutile ma anche dannoso , per non parlare della crisi di asti... leggi di piùnenza quando ho sospeso questo veleno .. da evitare!
5

Paroxetina

12/01/2022 | Donna | 45
paroxetina (20mg)
Depressione
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Assumo paroxetina 20 mg da quasi 20 anni, ho iniziato perché soffrivo di depressione, disturbo ossessivo compulsivo e fobia sociale. Nei primi cinque anni di trattamento è stata estremamente efficace, mi ha guarito dal disturbo ossessivo (idee spiacevoli ricorrenti che mi disturbavano nelle attività di studio) e dalla fobia sociale (rendendomi anzi fin troppo disinibita e ... leggi di più impudente), mentre sulla depressione ha avuto un effetto minore. All'inizio ha alzato molto il tono dell'umore, successivamente, lo ha stabilizzato su un livello medio-basso. Comunque fino ai 33 anni con la sola paroxetina stavo bene, avevo solo il problema dell'affaticamento cronico e dell'ipersomnia. Dopo i 33 anni sono iniziati i problemi, la depressione si è aggravata, per il sopravvenire di eventi esterni avversi e per l'evoluzione non positiva dei miei progetti esistenziali. La paroxetina dopo questo periodo è diventata sempre meno efficace. Era ormai solo una base che mi garantiva un minimo di eutimia e mi proteggeva dall'ansia e dalla fobia sociale. A 43 anni ho avuto un crollo psichico, sono stata ricoverata in psichiatria, e la mia terapia adesso è cambiata. La paroxetina c'è sempre, ma sono stati aggiunti altri antidepressivi (mirtazapina la sera, duloxetina il pomeriggio) e uno stabilizzatore dell'umore/antiaffaticamento (gabapentin). Inoltre devo assumere benzodiazepine per dormire. La paroxetina di per sé non mi dà nessun effetto collaterale, solo un po' di costipazione, niente che non si possa risolvere con lassativi osmotici. Nei primi mesi di assunzione ebbi uno sfogo acneico sul viso e un aumento della sudorazione. Ma questi problemi si sono risolti nel giro di poco.
2

Paroxetina

24/09/2021 | Uomo | 42
paroxetina (20mg)
Ansia
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego

1

Paroxetina

01/07/2021 | Donna | 25
paroxetina (20mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Lo prendo da 2 settimane: prima settimana 10 mg, seconda settimana 20mg.... non mi aspettavo di certo di sentirmi già bene...ma quando spariscono questi effetti collaterali? in particolare una stanchezza debilitante. Insieme assumo trazodone a basso dosaggio (iniziato da prima) e all'occorrenza prazene
1

Paroxetina

30/05/2021 | Donna | 42
paroxetina (10mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Un quanto tempo l'hai ridotto ank io sto come te
5

Paroxetina

23/05/2021 | Donna | 57
paroxetina (20mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego

4

Paroxetina

17/03/2021 | Donna | 38
paroxetina (20mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Prendo da 13 anni eutimil, ossia paroxetina. Ne prendo 20 mg al giorno. Posso dire che mi ha salvato la vita! Ho preso 5 kg fissi in più. Ho più fame di prima! Tipo fame chimica, ecco. Ma per il resto, a parte il primo mese in cui erano peggiorati i sintomi tipo ansia e panico, tutto perfetto! In 13 anni sono stata bene. Tra qualche mese inizierò a scalare il farmac... leggi di piùo ed ho paura di ricadute. Ma ne parlerò col medico e so che ci vorranno anche 2 anni per scalare senza complicazioni. Se state male, se avete ansia, panico, depressione ansiosa, depressione ecc se non riuscite più a vivere oltre alla terapia cognitivo comportamentale che è fondamentale, io, non posso che consigliarvi la paroxetina!
2

Paroxetina

15/02/2021 | Donna | 43
paroxetina (20mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
È stato il mio primo farmaco contro ansia e attacchi di panico (24 anni, iniziati però già anni prima). Mi ha in parte aiutata, ma non riuscivo a dormire, avevo una forte stitichezza e soprattutto non riuscivo quasi più a mangiare, totale inappetenza. Stavo diventando anoressica. Al che ho detto IO al mio psichiatra che volevo cambiare cura. Doveva accorgersene lui...mah.
4

Paroxetina

30/01/2021 | Uomo | 51
paroxetina (20mg)
Attacchi di panico
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Mi ha ridotto ansia correlata
3

Paroxetina

17/12/2020 | Uomo | 30
paroxetina (20mg)
Disturbi bipolari/attacchi maniaco-depressivi
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Ciao. Sono un ragazzo di 30 anni e da 10 soffro di depressione e ansia, ma il sintomo più fastidioso è la depersonalizzazione costante, mi sembra di vivere in una bolla, sempre incomato. Mi sento in ansia se mi sento in soggezione. Prendo 20 mg di sereupin la mattina, 1000 depakin crhono la sera e 75mg di Anafranil la sera. Tutto sommato sto meglio, ma sono sempre in paran... leggi di piùoia, penso al futuro incerto, sentirsi soli anche se ho moglie e figli. Sopravvivo. Vorrei tanto tornare ad essere felice e libero da tutte ste paranoie. Qualcun'altro che ha i miei stessi sintomi? Grazie
2

Paroxetina

14/12/2020 | Uomo | 44
paroxetina (20mg)
Disturbi bipolari/attacchi maniaco-depressivi
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Presa per due anni per curare una depressione maggiore accompagnata da problemi ossessivo - compulsivi. Risultati solo lievi e poco rilevanti. Ogni TOT di mesi avevo un periodo positivo per poi ripiombare all'improvviso allo stato precedente.
4

Paroxetina

17/09/2020 | Uomo | 30
paroxetina (20mg)
Ansia
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Sono un ragazzo di 30 anni, da tempo soffro di ansia al tal punto di non vivere più la mia vita in modo sereno! Sono 2mesi che assumo paroxetina,il medico mi ha fatto iniziare per due settimane con una dose da 10mg, per poi passare a 20mg.i primi tempi mi portava molta sonnolenza, mi stordiva e avevo anche più ansia.. Ma ora sto molto meglio l ansia è quasi sparita l unico... leggi di più effetto collaterale che noto di più è un ritardo nell eiaculazione avvolte anche più di un ora, però il desiderio non è diminuito!

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (166) - Contraccezione - altro
Paroxetina (150) - Depressione - antidepressivi SSRI
Sertralina (141) - Depressione - antidepressivi SSRI
Champix (141) - Dipendenze
Brintellix (108) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (103) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (102) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Cymbalta (102) - Depressione - antidepressivi altro
Claritromicina (94) - Antibiotici - macrolidi
Lyrica (91) - Epilessia
Levofloxacina (84) - Antibiotici - chinoloni
Xanax (83) - Disturbi d'ansia
Xeplion (79) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Cerazette (78) - Contraccezione - altro
Seroquel (78) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Tramadolo (72) - Dolore - morfina e simili
Cipralex (71) - Depressione - antidepressivi SSRI
Wellbutrin (68) - Dipendenze
Depakin (66) - Epilessia
Simvastatina (64) - Colesterolo
Omeprazolo (62) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Nuvaring (62) - Contraccezione - altro
Venlafaxina (61) - Depressione - antidepressivi altro
Amoxicillina (58) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Keppra (58) - Epilessia
Anafranil (58) - Depressione - antidepressivi TCA
Rivotril (54) - Epilessia
Mirtazapina (54) - Depressione - antidepressivi altro
Nexplanon (54) - Contraccezione - altro
Diane (50) - Ormoni - combinazioni

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.