Farmaci sicuri per te

Farmaci sicuri per te

medicinali

Esperienze per medicina

43
opinioni

Nuvaring

etonogestrel / etinilestradiolo

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti

FILTRO ESPERIENZE PER MALATTIA

Contraccezione / anticoncezionali (29 opinioni)
Endometriosi (3 opinioni)
Dolori mestruali (2 opinioni)
123
3

Nuvaring

01/10/2020 | Donna | 20
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 5
Ho utilizzato NuvaRing per poco più di tre mesi; mi è stato consigliato dalla mia ginecologa in quanto il contraccettivo ormonale con il minor dosaggio in circolazione (mi fanno un po' paura i possibili gravi effetti collaterali della pillola combinata e cercavo la soluzione meno "invasiva" possibile). Mi sentirei di consigliarlo a chiunque perché effettivamente è di una c... leggi di piùomodità allucinante: devi solo ricordarti quando metterlo e quando toglierlo, non lo senti tu e non lo sente il tuo partner, il ciclo (almeno nel mio caso) è regolare, dura poco e non è abbondante. Ho dovuto bloccarne l'utilizzo in quando da quando ho cominciato ad usarlo ho avuto diversi problemi durante i rapporti: dolore durante la penetrazione e talvolta anche per tutta la durata del rapporto che non mi hanno permesso di godermi quello che doveva esser un momento di piacere ed intimità con il mio partner. Ho poi notato un aumento dell'emotività, ma oltre a questo non sono ingrassata, non mi sono riempita di brufoli, non ho avuto mal di testa, non ho avuto nausea ecc. Da tenere in considerazione il fatto che avere un oggetto esterno internamente aumenta la prolificazione di batteri. Tuttavia, la dispaurenia è un effetto collaterale che pochissime donne provano: per questo motivo, se sei alla tua prima esperienza con un contraccettivo ormonale mi sento comunque di consigliartelo. Se non fosse stato per questo motivo probabilmente avrei fatto una scorta di NuvaRing!
4

Nuvaring

29/08/2020 | Donna | 34
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Endometriosi
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Non riesco ad assumere pillola per bocca, neanche la Cerazette, perché sento troppo gli ormoni, credo. Il Nuvaring, non passando per bocca, mi dava molti meno effetti collaterali. Ce n'erano comunque, in quanto avevo più spesso mal di testa, una forte ritenzione idrica e un senso di pesantezza costante. Non riuscivo a tenerlo per 21 giorni, lo toglierò sempre un giorno ... leggi di piùprima, era troppo pesante. Sarei andata comunque avanti, ma in ospedale mi hanno assolutamente consigliato di sospenderlo e di passare alla spirale medicata (Mirena) per via della mia emicrania con aura. Teneva comunque sotto controllo la mia endometriosi.
1

Nuvaring

26/07/2020 | Donna | 24
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Ansia
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 5
Ho iniziato utilizzato Nuvaring per 3 mesi. Il primo mese tutto bene, comodo, pratico, nessun affetto collaterale. Dal secondo mesa ho iniziato a stare male, nausea, tachicardia, sensazione di fiato corto, attacchi di ansia senza senso, forti mal di testa. Non avevo minimamente ricollegato tutto questo al Nuvaring, fino a quando questo stato di malessere aumentava di giorn... leggi di piùo in giorno e sono andata al pronto soccorso. Gli esami erano ok, non avevo nulla fisicamente ma mentalmente no. Ho deciso di informarmi e ho letto diverse recensioni che parlavano di questi sintomi e ho deciso di smettere. Ogni corpo reagisce a modo suo.. la cosa assurda è che se ne parla poco degli effetti collaterali psicologici.
1

Nuvaring

24/06/2020 | Donna | 31
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Sindrome dell'ovaio policistico
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 5
Ho deciso di passare a Nuvaring dopo diversi mesi di pillola Yaz perché stanca degli effetti collaterali che mi causava, quali totale assenza di desiderio sessuale, secchezza vaginale e disturbi dell'umore. Mi è stato consigliato dalla mia ginecologa in quanto è considerato un contraccettivo a basso dosaggio ormonale e dovrebbe (in teoria) causare minori effetti collateral... leggi di piùi. I primi tre mesi sono andati benissimo, la secchezza era diminuita, il desiderio sessuale era aumentato (anche se non totalmente) ed era super comodo. Purtroppo a partire dal terzo mese ho iniziato ad avvertire i primi veri effetti collaterali: emicranie forti, umore depresso, irrascibilità e, nel periodo di sospensione, ansia immotivata con tachicardia che col tempo si è tramutata in veri e propri attacchi di panico. In particolare, una notte, durante la settimana pre-ciclo, ho iniziato a sentirmi male: confusione, debolezza, conati di vomito e senso di dover andare costantemente in bagno. Non ho dato peso all'episodio (che è durato 24h) e ho continuato ad usare Nuvaring sino a quando, al quarto mese e sempre nel periodo di sospensione, gli attacchi di panico sono diventati sempre più frequenti, associati a confusione e pensieri negativi incontrollabili. Spaventata, avendo letto altre testimonianze di questo tipo, ho deciso di non utilizzare più Nuvaring e proprio nei successivi 7 giorni (nella settimana in cui avrei dovuto inserire il nuovo anello) sono nuovamente stata male con sintomi ancora più accentuati che mi hanno spinta ad andare al pronto soccorso. Ho avuto per giorni nausea, inappetenza, senso di dover andare in bagno, debolezza, senso di svenimento, confusione e mancanza di lucidità, ansia, panico e tachicardia; non riuscivo nemmeno a camminare e parlare con lucidità. In realtà la pressione era normale come anche le analisi del sangue che sono risultate praticamente perfette: fisicamente non avevo nulla, stavo benissimo. Il mio medico mi ha consigliato di terminare la cura ormonale e io non userò mai più un contraccettivo in vita mia! Non voglio fare terrorismo psicologico, ogni fisico è diverso da un altro, ma fate attenzione ai primi effetti collaterali.
1

Nuvaring

24/06/2020 | Donna | 31
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Sindrome dell'ovaio policistico
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 5
Ho deciso di passare a Nuvaring dopo diversi mesi di pillola Yaz perché stanca degli effetti collaterali che mi causava, quali totale assenza di desiderio sessuale, secchezza vaginale e disturbi dell'umore. Mi è stato consigliato dalla mia ginecologa in quanto è considerato un contraccettivo a basso dosaggio ormonale e dovrebbe (in teoria) causare minori effetti collateral... leggi di piùi. I primi tre mesi sono andati benissimo, la secchezza era diminuita, il desiderio sessuale era aumentato (anche se non totalmente) ed era super comodo. Purtroppo a partire dal terzo mese ho iniziato ad avvertire i primi veri effetti collaterali: emicranie forti, umore depresso, irrascibilità e, nel periodo di sospensione, ansia immotivata con tachicardia che col tempo si è tramutata in veri e propri attacchi di panico. In particolare, una notte, durante la settimana pre-ciclo, ho iniziato a sentirmi male: confusione, debolezza, conati di vomito e senso di dover andare costantemente in bagno. Non ho dato peso all'episodio (che è durato 24h) e ho continuato ad usare Nuvaring sino a quando, al quarto mese e sempre nel periodo di sospensione, gli attacchi di panico sono diventati sempre più frequenti, associati a confusione e pensieri negativi incontrollabili. Spaventata, avendo letto altre testimonianze di questo tipo, ho deciso di non utilizzare più Nuvaring e proprio nei successivi 7 giorni (nella settimana in cui avrei dovuto inserire il nuovo anello) sono nuovamente stata male con sintomi ancora più accentuati che mi hanno spinta ad andare al pronto soccorso. Ho avuto per giorni nausea, inappetenza, senso di dover andare in bagno, debolezza, senso di svenimento, confusione e mancanza di lucidità, ansia, panico e tachicardia; non riuscivo nemmeno a camminare e parlare con lucidità. In realtà la pressione era normale come anche le analisi del sangue che sono risultate praticamente perfette: fisicamente non avevo nulla, stavo benissimo. Il mio medico mi ha consigliato di terminare la cura ormonale e io non userò mai più un contraccettivo in vita mia! Non voglio fare terrorismo psicologico, ogni fisico è diverso da un altro, ma fate attenzione ai primi effetti collaterali.
3

Nuvaring

14/06/2020 | Donna | 30
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Ho utilizzato Nuvaring per sei mesi proprio come farmaco contraccettivo, ad essere sincera non ho riscontrato effetti collaterali gravi, ma senza ombra di dubbio antiestetici si. Sono gonfiata molto, ho messo su kili, mi è aumentata tantissimo la cellulite e ritenzione idrica, e poi in generale ho riscontrato sbalzi di umore e calo della libido. Ragion per cui ho deciso di... leggi di più sospenderlo... almeno per un periodo
1

Nuvaring

12/05/2020 | Donna | 23
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 3
Ho usato Nuvaring per 4 anni, inizialmente tutto ok a parte lo spotting iniziale di un mese, perché l organismo doveva ancora adattarsi. Successivamente sono iniziati i veri effetti collaterali, emicrania, cellulite, l anello che andava posizionato bene ogni giorno perché scendeva verso l uscita, calo della libido/secchezza, perdite (ho curato tante volte infezioni vaginal... leggi di piùi che non avevo, a causa di queste perdite) ecc. Alla fine mi decido a toglierlo e tutto passa. L unico problema è che dopo circa 4 mesi dalla rimozione ho iniziato ad avere spotting e qualche sfogo al viso più pelle mista-grassa e perdita di capelli, problemi mai avuti prima dell utilizzo di Nuvaring, alcuni di questi problemi persistono nonostante sia quasi passato un anno dalla sua rimozione. Non lo consiglio!
4

Nuvaring

01/05/2020 | Donna | 31
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Anemia dovuta a carenza di ferro
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 5
Sono 10anni di cui 5 di pillola e 5 di nuvaring che io uso.. Mi Sn trovata sempre bene, ma sono circa 2anni che sto male, sono sempre stanca soffro d ansia forte, ho fatto tutti i controlli di ogni genere, e sto benissimo! Quindi sto per interromperlo perché credo che a lungo andare sia questo che mi sta creando problemi
1

Nuvaring

27/04/2020 | Donna | 30
etonogestrel / etinilestradiolo (0,120/0,015mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 5
La mia esperienza con il nuvaring é durata sei mesi. Subito dopo la prima sospenzione dopo le 3 settimane, ho cominciato a sentirmi irrascibile e il mio umore era depresso, piangevo senza motivo, oltre a questo ho avuto dolori alle gambe e per 2 giorni mal di testa che però erano tollerabili. Purtroppo con il passare dei mesi il tutto peggiorava, avevo sbalzi d'umore terri... leggi di piùbili e durante l'interruzione di 7 giorni ero depressa, le mie emicranie peggioravano fino ad avere la nausea, le gambe la sera mi favano male. Oltre a tutto questo negli ultimi 2 mesi non riuscivo a avere rapporti perché avevo sempre irritazioni e spesso cattivo odore, zero lubrificazione e completa mancanza di libido. Ho interroto da pochi giorni e ancora ho l'emicrania e non parliamo della cellulite! Per me é stata una brutta esperienza, soprattutto per gli effetti collaterali a livello psicologico.
5

Nuvaring

23/04/2020 | Donna | 20
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Sindrome dell'ovaio policistico
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Ho iniziato ad utilizzare Nuvaring sotto prescrizione della ginecologa dopo che mi ha diagnosticato una sindrome dell' ovaio micropolicistico. Dopo 6 mesi di utilizzo, le cisti sono diminuite in quantità e grandezza. Molto soddisfatta anche per il potere contraccettivo. Impercettibile durante i rapporti. Nella confezione è incluso "un aiutino" per chi ha difficoltà ... leggi di piùnell' inserimento, ma una volta capito come inserire l' anello in vagina si inserisce e toglie in un secondo! Molto soddisfatta!
4

Nuvaring

04/02/2020 | Donna | 38
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Ho usato nuvaring per anni, trovandomi semore benissimo, effetti collaterali sopportabili, come perdite vaginali abbondanti, qualche episodio di nausea e gonfiore al seno, ma niente di terribile. L'unica cosa è che dopo 3 parti la mia muscolatura vaginale non lo tiene più benissimo e negli ultimi tempi tendeva un po' a scendere. Comunque lo consiglio, ora esiste anche il g... leggi di piùenerico.
5

Nuvaring

25/01/2020 | Donna | 45
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Forti dolori mestruali anche dopo 7/8 anni di utilizzo di Nuvaring
5

Nuvaring

08/01/2020 | Donna | 25
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Utilizzo il Nuvaring da 5 anni e mi sono sempre trovata bene. L’assunzione mensile la trovo più comoda perché è difficile dimenticarsene. Il ciclo ovviamente ha una regolarità ASSURDA. l’unico effetto collaterale che ho riscontrato è l’aumento di ritenzione idrica e cellulite che però si accentuava specialmente nella settimana in cui lo toglievo. Io e il mio compagno abbi... leggi di piùamo iniziato a levarlo durante il rapporto perchè a lui creava irritazioni e fastidi.
1

Nuvaring

29/09/2019 | Donna | 25
etonogestrel / etinilestradiolo
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 4
Sono una ragazza di 25 anni e ho utilizzato Nuvaring per 2 anni e mezzo al fine di alleviare i dolori mestruali di cui ho sempre sofferto. L'ho iniziato ad agosto ed inizialmente ho sofferto di forti sbalzi d'umore e un po' di nausea; la ginecologa mi continuava a dire che fosse normale in quanto il mio corpo si sarebbe dovuto abituare. Di conseguenza, ho continuato nonost... leggi di piùante gli effetti collaterali peggiorassero. Sono arrivata ad un punto in cui vivevo la vita come una tragedia, avevo ansie veramente causate dal nulla e la nausea era peggiorata cosi tanto da averla ogni sera dopo cena. Dopo due anni e mezzo (FINALMENTE!), mi sono decisa a toglierlo. Dopo nemmeno due mesi dalla sospensione di Nuvaring, il mio corpo (viso, spalle e parte superiore della schiena) hanno iniziato a riempirsi completamente di sfoghi (quasi come se fosse acne adolescenziale, di cui non ho mai sofferto nemmeno a 15 anni). Sono passati 10 mesi da quando l'ho sospeso e purtroppo, anche se in forma lieve, ho ancora molti sfoghi. So che chiaramente dipende dal corpo, ma non riuscirei a consigliarlo nemmeno al mio peggior nemico.
3

Nuvaring

16/03/2019 | Donna | 26
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Ciclo mestruale irregolare
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Ho testato Nuvaring per tanto tempo. Che dire? Sarebbe stato perfetto se non fosse che aumenta gli episodi di emicrania in chi è già predisposto. L'ho interrotto per un po' e poi ripreso, sperando che non mi capitassero più episodi emicranici, ma dopo 5 giorni dall'inizio della terapia ne ho subito avuto un altro. Purtroppo chi ha questa condizione deve evitare gli estroge... leggi di piùni, ma lo consiglio a chi non ha questa problematica.
3

Nuvaring

29/01/2019 | Donna | 35
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 5
E il mio primo contraccettivo e ho trovato molto comodo. Perché si inserisce una volta al mese e assoluta non si sente dentro. Ha iniziato bene, primi 2 mesi avevo qualche spotting, che poi nei mesi successivi mi è passato. Ero contenta. Dopo circa 4 mesi di usa sono apparsi le macchie rosse (una specie di dermatite) intorno ai occhi e già si tiene circa 1 anno, io ancora ... leggi di piùcerco capire la causa. Ho fatto i prelievi di sangue, ho guardato i valori di fegato e altri organi interni, ho provato anche cercare la presenza dei parassiti nel mio corpo, ho escluso dalla mia alimentazione i prodotti - allergenic (non bevo latte e yogurt, non mangio il cioccolato e etc.). Ma eczema sotto occhi non passa! Solo adesso mi viene in mente che la causa vera può essere l'uso di anello?! Ma questo effetto non mi preoccupa così tanto, come "i fulmini" nei occhi che mi vengono al improvviso ogni tanto, e quali non avevo mai in passato. Di solito non soffro di emicrania e non assumo i medicinali oltre di eutirox. Questi fulmini sono apparsi circa dopo 6 mesi dal inizio di Nuvaring. Sono andata da oculista e il dottore non ha trovato niente in particolare, ha spiegato che questo disagio che sente può essere provocato da metodo contraccettivo che usi. 2 mesi fa ho finito la cura contro candidosi e gardnerella (che non ho mai avuto in passato quella ultima), la ginecologa mi ha spiegato che l'anello ha alzato la Ph, rendendo ambiente alcalino, cio ha stimolato la crescita dei batteri patogeni. I disturbi così fastidiosi non ho mai avuto in passato. In confronto alla comodità e semplicità di uso di anello, questi effetti collaterali mi hanno creato tanti dubbi, e sono ancora indecisa se continuerò ad usarlo, e se non è questo, cos'altro si può scegliere con minimi disagi?!
123

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (156) - Contraccezione - altro
Champix (137) - Dipendenze
Paroxetina (135) - Depressione - antidepressivi SSRI
Sertralina (126) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (95) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (90) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (86) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Brintellix (79) - Depressione - antidepressivi SSRI
Lyrica (77) - Epilessia
Claritromicina (74) - Antibiotici - macrolidi
Seroquel (74) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Levofloxacina (68) - Antibiotici - chinoloni
Tramadolo (67) - Dolore - morfina e simili
Xanax (65) - Disturbi d'ansia
Cerazette (64) - Contraccezione - altro
Simvastatina (63) - Colesterolo
Omeprazolo (58) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Depakin (58) - Epilessia
Venlafaxina (56) - Depressione - antidepressivi altro
Wellbutrin (56) - Dipendenze
Amoxicillina (55) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Keppra (53) - Epilessia
Mirtazapina (52) - Depressione - antidepressivi altro
Xeplion (49) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Cipralex (47) - Depressione - antidepressivi SSRI
Rivotril (47) - Epilessia
Anafranil (46) - Depressione - antidepressivi TCA
Diane (45) - Ormoni - combinazioni
Metoprololo (45) - Pressione arteriosa - betabloccanti
Amoflux (44) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.