Farmaci sicuri per te

Farmaci sicuri per te

medicinali

Esperienze per medicina

53
opinioni

Nuvaring

etonogestrel / etinilestradiolo

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti

FILTRO ESPERIENZE PER MALATTIA

Contraccezione / anticoncezionali (38 opinioni)
Endometriosi (3 opinioni)
Dolori mestruali (2 opinioni)
1

Nuvaring

26/03/2021 | Donna | 23
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 4
Ciao a tutti, io ho cominciato ad usare novaring a 19 anni e per 3 anni é andato tutto bene. Ho poi parlato con la mia ginecologa per vedere se ci fossero altri metori di contraccezione piu semplici. Cosi mi ha proposto la puntura ormonale. Copre per 3 mesi e dopo 3 mesi la si rifà e così si continua. Dopo la puntura ho cominciato ad avere attacchi di ansia, sbalzi d'umor... leggi di piùe, pianti improvvisi, sudorazione forte, non ho avuto il cilo per quasi 2 mesi tranne le ultime 5 settimane dove ho avuto perdite ininterrotte. Ho deciso di non fare mai piu la puntura e continuare con l'anello vaginale. Dopo qualche mese da quando ho ripreso l'anello sono ricominciati gli attacchi d'ansia, i mal di testa, e ora tachicardia, mi si é formata molta più cellulite e molto spesso ho dolori durante il rapporto, diarrea e volte vomito. So di aver sbagliato a cambiare contraccettivo pero come dicono anche nei commenti sopra ogni corpo reagisce diversamente e non potevo immaginarlo. Non so cosa fare ora, da una parte non voglio mai piu sentirmi cosi perché all'età di 23 anni questi problemi non dovrei averli ma dall'altra non posso neanche non essere coperta. I vostri commenti mi hanno fatto capire che devo fare qualcosa e che non voglio continuare cosi specialmente pensando che possano peggiorare, grazie.
1

Nuvaring

22/02/2021 | Donna | 42
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Sindrome dell'ovaio policistico
Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 5
ho cominciato ad usare nuvaring 15 giorni fa dopo che mi è stata trovata l'ennesima ciste ovarica dopo 5 anni dall'ultimo intervento. La prima volta avevo provato con la pillola ma il mio corpo non la reggeva, questa volta con dosaggio basso ho pensato sarebbe andata bene.. non è cosi oggi dopo 15 giorni di sbalzi d'umore tra ira-rabbia e pianto inspiegabile, umore depres... leggi di piùso e triste. carenza di libido, dolore al seno aumento di 3 kg nonostante segua una alimentazione corretta , mal di testa e stanchezza.... non ne potevo più e sono un neurocoach quindi so come funziona la psiche e sono calma pacata mentre negli ultimi giorni panico ansia pianto... per me inaccettabile.
1

Nuvaring

22/12/2020 | Donna | 22
etonogestrel / etinilestradiolo
Contraccezione
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 5
Ciò che ho vissuto con Nuvaring è inspiegabile, ma sono consolata dal fatto che molte ragazze hanno avuto la mia stessa esperienza. A 4 gg dall’inizio dell’assunzione, ho avuto il mio primo ed unico attacco di panico. Da lì in poi, la fine. Ansia continua, apatia totale, depressione, umore a terra, tristezza costante, sensazione di nodo alla gola, negatività, sbalzi di umo... leggi di piùre repentini, crisi di pianto ogni giorno, paure, ossessioni. Fisicamente ho avuto perdita di capelli, secchezza, calo totale della libido e, durante la settimana di sospensione, attacco di emicrania con aura. Mai più.
1

Nuvaring

21/12/2020 | Donna | 40
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Salve io ho usato il nuvaring per 2 anni, me l'aveva consigliato la ginecologa del consultorio in quanto volevo un contraccettivo che non passasse per lo stomaco perché avevo provato la pillola e mi dava fastidi allo stomaco. Dopo 2 anni di utilizzo del nuvaring inizio ad avere malesseri tra cui mal di testa, inappetenza, giramenti di testa, nausea e a volte diarrea. Ho fa... leggi di piùtto il prelievo del sangue sotto prescrizione medica e ho il ferro basso, il medico mi cura il ferro e dopo quasi 3 mesi di cura si normalizza, poi ripeto le analisi e il ferro è andato a posto solo che avevo il colesterolo totale a 317 adesso ho tolto il nuvaring da quasi un mese, sto curando il colesterolo con le compresse torvast20 ma ancora non mi sono ripresa completamente, a voi è mai capitato che il nuvaring oltre ai malesseri portasse questi valori ( ferro e colesterolo) sballati? Se si quanto ancora dovrei aspettare prima che il corpo ritorni alla normalità??? Grazie...
1

Nuvaring

26/07/2020 | Donna | 24
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Ansia
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 5
Ho iniziato utilizzato Nuvaring per 3 mesi. Il primo mese tutto bene, comodo, pratico, nessun affetto collaterale. Dal secondo mesa ho iniziato a stare male, nausea, tachicardia, sensazione di fiato corto, attacchi di ansia senza senso, forti mal di testa. Non avevo minimamente ricollegato tutto questo al Nuvaring, fino a quando questo stato di malessere aumentava di giorn... leggi di piùo in giorno e sono andata al pronto soccorso. Gli esami erano ok, non avevo nulla fisicamente ma mentalmente no. Ho deciso di informarmi e ho letto diverse recensioni che parlavano di questi sintomi e ho deciso di smettere. Ogni corpo reagisce a modo suo.. la cosa assurda è che se ne parla poco degli effetti collaterali psicologici.
1

Nuvaring

24/06/2020 | Donna | 31
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Sindrome dell'ovaio policistico
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 5
Ho deciso di passare a Nuvaring dopo diversi mesi di pillola Yaz perché stanca degli effetti collaterali che mi causava, quali totale assenza di desiderio sessuale, secchezza vaginale e disturbi dell'umore. Mi è stato consigliato dalla mia ginecologa in quanto è considerato un contraccettivo a basso dosaggio ormonale e dovrebbe (in teoria) causare minori effetti collateral... leggi di piùi. I primi tre mesi sono andati benissimo, la secchezza era diminuita, il desiderio sessuale era aumentato (anche se non totalmente) ed era super comodo. Purtroppo a partire dal terzo mese ho iniziato ad avvertire i primi veri effetti collaterali: emicranie forti, umore depresso, irrascibilità e, nel periodo di sospensione, ansia immotivata con tachicardia che col tempo si è tramutata in veri e propri attacchi di panico. In particolare, una notte, durante la settimana pre-ciclo, ho iniziato a sentirmi male: confusione, debolezza, conati di vomito e senso di dover andare costantemente in bagno. Non ho dato peso all'episodio (che è durato 24h) e ho continuato ad usare Nuvaring sino a quando, al quarto mese e sempre nel periodo di sospensione, gli attacchi di panico sono diventati sempre più frequenti, associati a confusione e pensieri negativi incontrollabili. Spaventata, avendo letto altre testimonianze di questo tipo, ho deciso di non utilizzare più Nuvaring e proprio nei successivi 7 giorni (nella settimana in cui avrei dovuto inserire il nuovo anello) sono nuovamente stata male con sintomi ancora più accentuati che mi hanno spinta ad andare al pronto soccorso. Ho avuto per giorni nausea, inappetenza, senso di dover andare in bagno, debolezza, senso di svenimento, confusione e mancanza di lucidità, ansia, panico e tachicardia; non riuscivo nemmeno a camminare e parlare con lucidità. In realtà la pressione era normale come anche le analisi del sangue che sono risultate praticamente perfette: fisicamente non avevo nulla, stavo benissimo. Il mio medico mi ha consigliato di terminare la cura ormonale e io non userò mai più un contraccettivo in vita mia! Non voglio fare terrorismo psicologico, ogni fisico è diverso da un altro, ma fate attenzione ai primi effetti collaterali.
1

Nuvaring

24/06/2020 | Donna | 31
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Sindrome dell'ovaio policistico
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 5
Ho deciso di passare a Nuvaring dopo diversi mesi di pillola Yaz perché stanca degli effetti collaterali che mi causava, quali totale assenza di desiderio sessuale, secchezza vaginale e disturbi dell'umore. Mi è stato consigliato dalla mia ginecologa in quanto è considerato un contraccettivo a basso dosaggio ormonale e dovrebbe (in teoria) causare minori effetti collateral... leggi di piùi. I primi tre mesi sono andati benissimo, la secchezza era diminuita, il desiderio sessuale era aumentato (anche se non totalmente) ed era super comodo. Purtroppo a partire dal terzo mese ho iniziato ad avvertire i primi veri effetti collaterali: emicranie forti, umore depresso, irrascibilità e, nel periodo di sospensione, ansia immotivata con tachicardia che col tempo si è tramutata in veri e propri attacchi di panico. In particolare, una notte, durante la settimana pre-ciclo, ho iniziato a sentirmi male: confusione, debolezza, conati di vomito e senso di dover andare costantemente in bagno. Non ho dato peso all'episodio (che è durato 24h) e ho continuato ad usare Nuvaring sino a quando, al quarto mese e sempre nel periodo di sospensione, gli attacchi di panico sono diventati sempre più frequenti, associati a confusione e pensieri negativi incontrollabili. Spaventata, avendo letto altre testimonianze di questo tipo, ho deciso di non utilizzare più Nuvaring e proprio nei successivi 7 giorni (nella settimana in cui avrei dovuto inserire il nuovo anello) sono nuovamente stata male con sintomi ancora più accentuati che mi hanno spinta ad andare al pronto soccorso. Ho avuto per giorni nausea, inappetenza, senso di dover andare in bagno, debolezza, senso di svenimento, confusione e mancanza di lucidità, ansia, panico e tachicardia; non riuscivo nemmeno a camminare e parlare con lucidità. In realtà la pressione era normale come anche le analisi del sangue che sono risultate praticamente perfette: fisicamente non avevo nulla, stavo benissimo. Il mio medico mi ha consigliato di terminare la cura ormonale e io non userò mai più un contraccettivo in vita mia! Non voglio fare terrorismo psicologico, ogni fisico è diverso da un altro, ma fate attenzione ai primi effetti collaterali.
1

Nuvaring

12/05/2020 | Donna | 23
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 3
Ho usato Nuvaring per 4 anni, inizialmente tutto ok a parte lo spotting iniziale di un mese, perché l organismo doveva ancora adattarsi. Successivamente sono iniziati i veri effetti collaterali, emicrania, cellulite, l anello che andava posizionato bene ogni giorno perché scendeva verso l uscita, calo della libido/secchezza, perdite (ho curato tante volte infezioni vaginal... leggi di piùi che non avevo, a causa di queste perdite) ecc. Alla fine mi decido a toglierlo e tutto passa. L unico problema è che dopo circa 4 mesi dalla rimozione ho iniziato ad avere spotting e qualche sfogo al viso più pelle mista-grassa e perdita di capelli, problemi mai avuti prima dell utilizzo di Nuvaring, alcuni di questi problemi persistono nonostante sia quasi passato un anno dalla sua rimozione. Non lo consiglio!
1

Nuvaring

27/04/2020 | Donna | 30
etonogestrel / etinilestradiolo (0,120/0,015mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 5
La mia esperienza con il nuvaring é durata sei mesi. Subito dopo la prima sospenzione dopo le 3 settimane, ho cominciato a sentirmi irrascibile e il mio umore era depresso, piangevo senza motivo, oltre a questo ho avuto dolori alle gambe e per 2 giorni mal di testa che però erano tollerabili. Purtroppo con il passare dei mesi il tutto peggiorava, avevo sbalzi d'umore terri... leggi di piùbili e durante l'interruzione di 7 giorni ero depressa, le mie emicranie peggioravano fino ad avere la nausea, le gambe la sera mi favano male. Oltre a tutto questo negli ultimi 2 mesi non riuscivo a avere rapporti perché avevo sempre irritazioni e spesso cattivo odore, zero lubrificazione e completa mancanza di libido. Ho interroto da pochi giorni e ancora ho l'emicrania e non parliamo della cellulite! Per me é stata una brutta esperienza, soprattutto per gli effetti collaterali a livello psicologico.
1

Nuvaring

29/09/2019 | Donna | 25
etonogestrel / etinilestradiolo
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 4
Sono una ragazza di 25 anni e ho utilizzato Nuvaring per 2 anni e mezzo al fine di alleviare i dolori mestruali di cui ho sempre sofferto. L'ho iniziato ad agosto ed inizialmente ho sofferto di forti sbalzi d'umore e un po' di nausea; la ginecologa mi continuava a dire che fosse normale in quanto il mio corpo si sarebbe dovuto abituare. Di conseguenza, ho continuato nonost... leggi di piùante gli effetti collaterali peggiorassero. Sono arrivata ad un punto in cui vivevo la vita come una tragedia, avevo ansie veramente causate dal nulla e la nausea era peggiorata cosi tanto da averla ogni sera dopo cena. Dopo due anni e mezzo (FINALMENTE!), mi sono decisa a toglierlo. Dopo nemmeno due mesi dalla sospensione di Nuvaring, il mio corpo (viso, spalle e parte superiore della schiena) hanno iniziato a riempirsi completamente di sfoghi (quasi come se fosse acne adolescenziale, di cui non ho mai sofferto nemmeno a 15 anni). Sono passati 10 mesi da quando l'ho sospeso e purtroppo, anche se in forma lieve, ho ancora molti sfoghi. So che chiaramente dipende dal corpo, ma non riuscirei a consigliarlo nemmeno al mio peggior nemico.
1

Nuvaring

31/07/2018 | Donna | 24
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Buongiorno, sono a scrivervi perché ho un po' di perplessità sull'anello Nuvaring. Sono passata da Evra Cerotto a Nuvaring a Giugno. Primo mese tutto bene, ora mi ritrovo con un problema alla cute, forte irritazione e perdita di capelli. Contatto il dermatologo che mi dice che il tutto può essere provocato dal cambio e che si risolverà da solo. Mi preoccupo perché ho l... leggi di piùetto che uno degli effetti collaterali è l'alopecia androgenetica. E a questo punto non so piu' come comportarmi chiedo se qualcuno di voi ha avuto la mia stessa esperienza
1

Nuvaring

21/06/2018 | Donna | 34
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 4
Subito dopo i primi giorni di inserimento dell'anello, sI sono manifestati i primi sintomi. Premetto che sono un persona sportiva, con il mio compagno faccio surf quasi ogni giorno. Il primo campanello d'allarme è scattato quando in acqua, dopo un giorno dall'inserimento, mi ha sorpreso un attacco di panico, tale da non permettermi ne di nuotare e di scendere dalla tavola... leggi di più. Le gambe non mi rispondevano, le mani me tremavamo, senso di affanno, tachicardia... Una volta sulla battigia sono scoppiata a piangere, cosa per me assai rara, e da quel momento tutto ha iniziato a farsi sempre più scuro. Sono diventata irascibile, prepotente, maniacale, triste, mi sento gonfia, brutta, desiderio sessuale nullo, mi inalbero per cose futili, mi sento scomoda in quasi tutte le situazioni che mi si presentano, tutte emozioni completamente dissonanti rispetto a quella che é la personalità. Ho aspettato a togliere l'anello in quanto, essendo un dosaggio molto inferiore a quello della pillola è in base a quello che mi ha detto la dottoressa, mi sembravano assurdo che sintomi del genere fossero così amplificati. E qui il mio sbaglio! Avrei dovuto ascoltare il mio corpo e non la ginecolova, evitando così di procrastinare l'inevitabile. La sensazione di smarrimento è così marcata che, pur considerandomi un persona forte, non so come farei senza la presenza costante del mio compagno, che mi sta aiutando a uscire da un vero e proprio tunnel. Il mio unico consiglio, impariamo ad ascoltare più il nostro corpo.
1

Nuvaring

25/02/2018 | Donna | 26
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Anticoncepción / prevención del embarazo
Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 5
Devo scrivere la mia esperienza perché non l'ho letta da nessuno ma potrebbe tornare utile a qualcuno. Ho iniziato a usare il nuvaring tre mesi fa per togliere il fastidioso mal di pancia che ho sempre avuto di tre giorni prima del ciclo e tre giorni durante il ciclo, che a volte è anche di più e non ne potevo più. Non ho mai preso la pillola prima e avendo fatto un trapi... leggi di piùanto di polmoni mi avevano sconsigliato di prenderle prendendo già molte medicine antirigetto ecc.. Inizio col nuvaring a dicembre e il primo mese è stato normale. Tolgo nuvaring dopo tre settimane come c'è scritto ma non mi viene il ciclo in quella settimana. Dopo una settimana senza lo rimetto e mi viene il ciclo, penso si stesse sistemando dato che era l'inizio. Invece il ciclo mi è durato due settimane e mezzo da quando ho rimesso il nuvaring con mal di pancia tremendi che non riuscivo neanche a muovermi e respirare, che mi venivano il pomeriggio quando mi spuntava il ciclo, mentre la mattina e la notte non mi spuntava più. Cosa stranissima, ovviamente lo scrivo alla ginecologa e mi dice che è normale il secondo mese e di continuare altri due mesi per vedere se si normalizzava. Io non ce la facevo già più ma ho continuato, tolto sempre tre settimane dopo, dopo che era passata neanche una settimana dalla fine delle mestruazioni. Appena tolto mi è venuto il ciclo e speravo si fosse quindi normalizzato. Dopo una settimana stava per finirmi il ciclo e dovevo mettermi il nuvaring per la terza volta. Lo rimetto il giorno giusto e mi tornano le mestruazioni come se iniziassero di nuovo, molto abbondanti e sempre col male più atroce del normale che mi faceva anche piangere. Dopo tre giorni non ce la facevo più, ho pregato la ginecologa di darmi L'ok per toglierlo e me l'ha dato e l'ho tolto immediatamente. Basta. Intanto nel secondo mese mi era venuta anche un'infezione vaginale che mi hanno fatto curare con l'antibiotico anche se non so se è stato l'anello o il fatto che avevo dei valori di glicemia alti. Comunque appena l'ho tolto, il mal di pancia mi è praticamente passato subito. Sono felicissima di averlo tolto e non lo metterò mai più e lo sconsiglio davvero a tutte. Preferisco il mio mal di pancia normale senza niente che è meglio. Un'esperienza orribile. Non so davvero come sia possibile che mi facesse venire quel mal di pancia tremendo. Giuro che era così forte che mi ricordava i dolori post trapianto.
1

Nuvaring

08/07/2017 | Donna | 27
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Dolori mestruali
Efficacia 2
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 4
Ho preso Nuvaring per sei mesi e nonostante mi sia stato detto dalla ginecologa che come contraccettivo fosse "leggero" per me non é stato cosi. Vado in ordine cronologico: inizialmente sensazione di gonfiore (tanto da perdere persino l'appetito negli ultimi mesi), mal di testa, apatia, affaticamento generale, mancanza di respiro, ansia, giramenti di testa e in dulcis in f... leggi di piùundo VERTIGINI, INSTABILITÁ POSTURALE ed ISCHEMIA. Sono stata ricoverata e sono una ragazza con analisi del sangue perfette che non ha mai sofferto di queste cose. L'ho preso esclusivamente per alleviare i dolori mestruali e devo dire che quelli erano scomparsi.. ma a sto punto preferisco tenermeli. Mi dispiace perché ne ero entusiasta inizialmente ma con il passare del tempo le cose peggioravano. Ho aspettato un po' prima di toglierlo perché pensavo che il mio organismo si dovesse adattare ma ATTENZIONE quindi, ai primi effetti collaterali buttatelo via!!!!
1

Nuvaring

23/05/2017 | Donna | 33
etonogestrel / etinilestradiolo (2,7/11,7mg)
Dolori mestruali
Efficacia 2
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 4
Buonasera, sono Federica, ho 33 anni, ecco la mia brutta esperienza. Ho iniziato ad usare nuvaring per prevenire i dolori mestruali. Pessima idea, il mio corpo Non l ha tollerato. L ho usato per dieci giorni, Dieci giorni di emicranie giornaliere è notturne. Davvero terribili. Qualche gg pure nausea. Oggi è l undicesimo giorno, ho chiamato la ginecologica chiedendo se pote... leggi di piùvo toglierlo visti gli effetti indesiderati. Detto fatto. Federica sospendi subito mi ha detto, gli effetti indesiderati sono troppo forti. Ed eccomi qua a scrivervi la mia breve e dolorosa esperienza. Spero possa essere utile. Saluti
1

Nuvaring

20/02/2011 | Donna | 28
etonogestrel / etinilestradiolo
Contraccezione / anticoncezionali
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 4
Dopo 24 ore dall'inserimento sono diventata incredibilmente depressa. Ero in visita da mia madre e durante quelle 3 ore mia madre mi ha vista passare da depressa mega-depressa. Non riuscivo più a smettere di piangere. Dopo 24 ore ho fatto togliere l'anello.Adesso dopo 4 settimane mi sento decisamente meglio.

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (158) - Contraccezione - altro
Champix (141) - Dipendenze
Paroxetina (140) - Depressione - antidepressivi SSRI
Sertralina (133) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (98) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (94) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (92) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Brintellix (92) - Depressione - antidepressivi SSRI
Claritromicina (83) - Antibiotici - macrolidi
Lyrica (80) - Epilessia
Seroquel (74) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Levofloxacina (72) - Antibiotici - chinoloni
Tramadolo (71) - Dolore - morfina e simili
Xanax (70) - Disturbi d'ansia
Cerazette (67) - Contraccezione - altro
Simvastatina (63) - Colesterolo
Depakin (63) - Epilessia
Omeprazolo (61) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Wellbutrin (60) - Dipendenze
Venlafaxina (58) - Depressione - antidepressivi altro
Amoxicillina (56) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Cipralex (56) - Depressione - antidepressivi SSRI
Xeplion (56) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Keppra (55) - Epilessia
Nuvaring (53) - Contraccezione - altro
Anafranil (52) - Depressione - antidepressivi TCA
Mirtazapina (52) - Depressione - antidepressivi altro
Diane (48) - Ormoni - combinazioni
Rivotril (48) - Epilessia
Fluoxetina (47) - Depressione - antidepressivi SSRI

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.