La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

medicinali

Esperienze per medicina

3
opinioni

Gracial

etinilestradiolo / desogestrel

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti

FILTRO ESPERIENZE PER MALATTIA

1
30/05/2019
Donna, 37
Soddisfazione complessiva 5

Gracial (etinilestradiolo / desogestrel)
Acne/brufoli

Soddisfazione riguardo

Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Prendo il gracial dall'età di 18 anni adesso ne ho 37 in modo continuativo ad eccezione di un paio di interruzioni negli anni. Non ho riscontrato effetti collaterali ad eccezione di un po' di ritenzione idrica che però avevo anche prima. Ho iniziato a prenderla per curare l'acne che mi viene per lo stress, faccio esami del sangue annuali e visite periodiche dal ginecolog... leggi di piùo. Beneficio opzionale una diminuzione di peli sul corpo tanto da poter utilizzare tranquillamente la lametta!
08/03/2015
Donna, 28
Soddisfazione complessiva 5

Gracial (etinilestradiolo / desogestrel)
Contraccezione / anticoncezionali

Soddisfazione riguardo

Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 4
Lo uso da 7 anni, iniziando ad assumerla a 21 per acne tardiva. Pochissimi effetti collaterali il primo mese con sbalzi d'umore, poi scomparsi. Null'altro da segnalare.
03/10/2013
Donna, 29
Soddisfazione complessiva 5

Gracial (etinilestradiolo / desogestrel)
Acne/brufoli

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 5
Salve a tutti ho 29 anni e per la bellezza di 10 anni ho assunto la pillola "GRACIAL".Comincio a prenderla perchè all'eta'di 19 anni (ormai tardiva)mi riempii di brufoli il viso!!!Avevo sempre avuto una pelle come le pesche,bellissima e vellutata e tenendo presente che neppure in adolescenza non avevo mai avuti brufoli per me averli a 20 anni mi sembrava assurdo!!Comunqu... leggi di piùe a quel punto fissai un appuntamento dal ginecologo che in seguito alla visita e alle analisi riscontrò un problema di tipo ormonale....cosi cominciai ad assumere la pillola e insieme ad utillizzare un antibiotico su pelle e un detergente viso......per farla breve nell'arco di 1mese,forse 2 la mia pelle era migliorata tantissimo,niente più brufoli,solo qualche piccola ciccatrice purtroppo e pochi effetti collaterali come nausea il primo mese di assunzione poi ritenzione idrica e calo del desiderio.Solo a cavallo del ciclo qualche piccolo brufoletto ma nulla di che.Esattamente lo scorso anno a gennaio decisi di interromperla di mia spontanea volonta',perchè avevo sentito dire che presa per tanto tempo non fa bene,anche se non ero del tutto convinta di smetterla per paura della ricomparsa dei brufoli.....in quanto contraccettivo non mi sono preoccupata perchè c'era anche in programma la ricerca di un bimbo,dopo ormai 10 anni di fidanzamento e 4 di convivenza.Dopo la sospensione tutto bene,ho iniziato fin dal 1 mese a risentire il mio corpo,l'ovulazione i dolori mestruali,e tutto ciò che con la pillola si era assopito,l'unica rottura è stato il ciclo sballato a volte di 28,36 gg e altre volte di 23 gg.....e non mi era mai successo anche prima della pillola in quanto sono sempre stata regolare....bene ad oggi dopo 7 mesi che non prendo la pillola sono ricomparsi alcuni brufoletti e non mi piace per niente e inoltre non riesco a restare incinta.Non capisco perchè ormai alla soglia dei 30 debba ritrovarmi con i brufoli è assurdo....sicuramente non intendo riprendere la pillola.....e vorrei capire se questo problema lo devo ricondurre al fatto che mi sto disintossicando dalla pillola e quindi sto eliminando tutte le schifezza date dalla pillola,se si tratta di ansia e stress oppure se semplicemente come soffrivo di brufoli prima ne soffro ancora ora......non so cosa pensare ed è snervante!L'unica nota positiva e che il ciclo si sta regolarizzando finalmente perchè non ne potevo più del ciclo sballato!grazie per avermi sopportata....e comunque chiederò un consulto al ginecologo....era giusto per raccontarvi la mia esperienza personale!
1

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (139) - Contraccezione - altro
Champix (131) - Dipendenze
Paroxetina (114) - Depressione - antidepressivi SSRI
Sertralina (112) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (85) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (79) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (71) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Brintellix (69) - Depressione - antidepressivi SSRI
Tramadolo (67) - Dolore - morfina e simili
Seroquel (66) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Simvastatina (63) - Colesterolo
Lyrica (63) - Epilessia
Claritromicina (61) - Antibiotici - macrolidi
Omeprazolo (57) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Levofloxacina (57) - Antibiotici - chinoloni
Cerazette (55) - Contraccezione - altro
Amoxicillina (51) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Wellbutrin (51) - Dipendenze
Depakin (50) - Epilessia
Keppra (49) - Epilessia
Venlafaxina (49) - Depressione - antidepressivi altro
Mirtazapina (46) - Depressione - antidepressivi altro
Xanax (45) - Disturbi d'ansia
Amoflux (44) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Metoprololo (44) - Pressione arteriosa - betabloccanti
Diane (44) - Ormoni - combinazioni
Atorvastatina (39) - Colesterolo
Azitromicina (38) - Antibiotici - macrolidi
Diclofenac (36) - Dolore
Anafranil (36) - Depressione - antidepressivi TCA

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.