Farmaci sicuri per te

Farmaci sicuri per te

Autenticazione a due fattori (2FA) Autenticazione a due fattori (2FA) ora disponibile con un nuovo account o uno preesistente
2FA aiuta a proteggere il tuo account e i tuoi dati medici da possibili accessi non autorizzati da parte di sconosciuti.
medicinali

Esperienze per medicina

1
opinione

Parmodalin

tranilcipromina / trifluoperazina

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti
1
5

Parmodalin

15/08/2017 | Uomo | 43
tranilcipromina / trifluoperazina (30mg)
Non presente nella lista
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 4
Sono un uomo di 43 anni e sono stato affetto da depressione grave con rari episodi maniacali di tipo 1 (gravi) e disturbi ansiosi (fobia sociale, attacchi di panico) dalla pubertà. Assumo psicofarmaci dai 23 anni, inizialmente antidepressivi truciclici (tofranil, anafranil) rivelatisi sempre inefficaci, salva la comparsa a 27 anni del primo episodio di euforia a partire d... leggi di piùal quale la diagnosi è diventato disturbi bipolare di tipo 1, per cui ho cominciato ad assumere stabilizzatori dell'umore. Dopo aver cambiato medico ho cominciato ad assumere per cinque anni il litio + Tegretol, ma anch'essi sono stati sempre inefficaci. Un medico successivo, molto preparato, vista l'inefficacia delle terapie farmacologiche, mi ha consigliato il ricovero in una clinica dove sono stato sottoposto a 7 sedute di elettrochock: nonostante il problema delle amnesie a breve termine dopo qualche giorno ho cominiato a stare bene (per la prima volta dopi decenni) ma dopo qualche mese la depressione è ricomparsa, anche se in forma meno severa del passato. A quel punto lo psichiatra ha cominciato a prescrivermi Parmodalin (tre pastiglie al giorno) + Laroxil (un altro antidepressivo). Inizialmente la combinazione non aveva effetti , poi il dosaggio di laroxil e' stato via via aumentato fino a 25 gocce. E'a questo punto che ho cominciato a stare nettamente meglio gia' dopi qualche giorno. Da allora sono passati circa cinque anni e posso affermare che ul tono dell'umore è tornato nella norma e anche I livelli di ansia e fobia sociale si sono ridotti. Di solito ho brevi ricadute nei mesi freddi a causa della piu' bassa insolazione, ma è allora che su indicazione medica aumento il dosaggio di Laroxil di 5 gocce e già dopo meno di una settimana si una normalizzazione. I problemi psicologici legati alla lunghissima patologia ansio-depressiva che negli anni si erano cronicizzati sono li sto affrontando con una brava psicologa, ma non c'è dubbio che la gran parte del merito per il mio deciso e stabile miglioramento và alla terapia farmacologica Parmodalin+ Laroxil. Gli effetti collaterali sono limitati a un certo aumento di peso di qualche chilo e alla secchezza della bocca quando sono nervoso (ma il problema è facilmente risolvibile con una caramella al limone). Ho letto su internet molti commenti preoccupati di persone a cui è stato prescritto Parmodalin molyo spaventate a causa dei rischi legati al suo uso allorchè si assumono taluni alimenti o medicinali e anche di medici che lo sconsigliano. Dalla mia edperienza posso assicurare che I benefici che ne ho tratto sono di gran lunga superiori agli aspetyi negativi. Ho dovuto fare qualche sacrificio alimentare, dato che devo ridurre al minimo Il consumo di formaggi stagionati e il vino rosso, ma in realta' non me ne privo del tutto, dato che un sorso di vino rosso a pasto posso comunque berlo e una scaglia di formaggio stagionato posso mangiarla (anzi, le papille gustative sono oggi molto piu' sensobili a questi gusti proprio geazie alle piccole quantità che assumo. Riassumendo l'elettroshock e Parlodalin sono riusciti a risolvere un problema di depressione grave e isolamento sociale che mi portavo dietro dall'adolescenza e che si era cronicizzato condizionando dramnaticamente la mia esistenza.
1

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (156) - Contraccezione - altro
Champix (139) - Dipendenze
Paroxetina (135) - Depressione - antidepressivi SSRI
Sertralina (128) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (96) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (91) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (86) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Brintellix (80) - Depressione - antidepressivi SSRI
Claritromicina (77) - Antibiotici - macrolidi
Lyrica (77) - Epilessia
Seroquel (74) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Tramadolo (70) - Dolore - morfina e simili
Levofloxacina (69) - Antibiotici - chinoloni
Cerazette (65) - Contraccezione - altro
Xanax (65) - Disturbi d'ansia
Simvastatina (63) - Colesterolo
Omeprazolo (58) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Depakin (58) - Epilessia
Venlafaxina (57) - Depressione - antidepressivi altro
Wellbutrin (57) - Dipendenze
Amoxicillina (56) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Keppra (54) - Epilessia
Mirtazapina (52) - Depressione - antidepressivi altro
Cipralex (51) - Depressione - antidepressivi SSRI
Xeplion (49) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Rivotril (48) - Epilessia
Anafranil (47) - Depressione - antidepressivi TCA
Metoprololo (45) - Pressione arteriosa - betabloccanti
Diane (45) - Ormoni - combinazioni
Nuvaring (44) - Contraccezione - altro

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.