La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

medicinali

Esperienze per medicina

4
opinioni

Pantorc

pantoprazolo

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti
1
02/05/2020
Donna, 44
Soddisfazione complessiva 5

Pantorc (pantoprazolo)
Acidità gastrica

Soddisfazione riguardo

Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 4
Mi è stata diagnosticata asma da reflusso,e cura dal medico di famiglia di una compressa di Pantorc 20mg al giorno. Dopo 3 giorni dall'assunzione gas intestinali,il dottore mi consiglia di continuare assumendo carbone vegetale,alla terza settimana di trattamento inizio ad avvertire dolore articolare agli avambracci e mani successivamente anche alle gambe.Decido di sospende... leggi di piùre la cura.Dopo una settimana senza questo veleno va un po' meglio ma ho ancora dolori e ansia .se potete fatene a meno.
24/06/2019
Uomo, 39
Soddisfazione complessiva 4

Pantorc (pantoprazolo)
Non presente nella lista

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 4

14/04/2019
Uomo, 42
Soddisfazione complessiva 1

Pantorc (pantoprazolo)
Reflusso gastrico

Soddisfazione riguardo

Efficacia 2
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
A seguito di un bypass dovrò assumere medicinali a vita e conseguente inibitore pompa protonica per via delle medicine e come protezione per po stomaco. Iniziato terapia con pantoprazolo che si è dimostrato inefficace, almeno per quanto riguarda la mia esperienza. Ho avuto giramenti di testa per tutto il trattamento poi cessati dopo 4 giorni dal cambio farmaco
14/04/2016
Uomo, 41
Soddisfazione complessiva 5

Pantorc (pantoprazolo)
Acidità gastrica

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Gastrite da reflusso con erosioni e ernia iatale ho provato molti medicinali ma con pantorc 40 sembra che la situazione vada molto meglio
1

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (143) - Contraccezione - altro
Champix (136) - Dipendenze
Paroxetina (124) - Depressione - antidepressivi SSRI
Sertralina (118) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (91) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (85) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (80) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Brintellix (75) - Depressione - antidepressivi SSRI
Seroquel (72) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Lyrica (71) - Epilessia
Claritromicina (70) - Antibiotici - macrolidi
Tramadolo (67) - Dolore - morfina e simili
Levofloxacina (64) - Antibiotici - chinoloni
Simvastatina (63) - Colesterolo
Cerazette (60) - Contraccezione - altro
Xanax (60) - Disturbi d'ansia
Omeprazolo (58) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Venlafaxina (55) - Depressione - antidepressivi altro
Amoxicillina (54) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Depakin (54) - Epilessia
Mirtazapina (52) - Depressione - antidepressivi altro
Wellbutrin (52) - Dipendenze
Keppra (50) - Epilessia
Diane (45) - Ormoni - combinazioni
Metoprololo (44) - Pressione arteriosa - betabloccanti
Amoflux (44) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Rivotril (44) - Epilessia
Anafranil (44) - Depressione - antidepressivi TCA
Cipralex (41) - Depressione - antidepressivi SSRI
Atorvastatina (40) - Colesterolo

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.