La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

medicinali

Esperienze per medicina

26
opinioni

Pantoprazolo

pantoprazolo

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti

FILTRO ESPERIENZE PER MALATTIA

Acidità gastrica (bruciore) (7 opinioni)
Acidità gastrica (6 opinioni)
Reflusso gastrico (5 opinioni)
Disturbi di stomaco (1 opinione)
Ulcera (1 opinione)
Gastrite (1 opinione)
Ernia (0 opinioni)
Ernia diaframmatica (0 opinioni)
Esofago di Barret (0 opinioni)
12
01/10/2019
Uomo, 47
Soddisfazione complessiva 2

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Reflusso gastrico

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 4
A seguito di una gastroscopia mi è stato diagnosticato reflusso e esofagite di tipo b, cura per 8 settimane con pantoprazolo 40mg la mattina prima di colazione e gaviscon un ora dopo i pasti. Dopo circa 10/12 giorni che ho assunto pantoprazolo mi è venuta una tremenda infiammazione apparto urinario, sicuramente una prostatite che ha infiammato poi oltre il resto anche il ... leggi di piùretto. I sintomi perduravano anche se di intensità varia per oltre 1 settimana fino a quando ho deciso di sospendere il trattamento in maniera autonoma. In 3 giorni è praticamente sparita tutta l'infiammazione e i sintomi dell'apparto uriniario, dopo 4 giorni ho ripreso il trattamento, gia dal primo giorno sono riiniziati i problemi, ho subito sentito un estremo gonfiore allo scroto e all'interno ano, nonostante il medico dica che non ci sono evidenze di iterazioni tra pantoprazolo e questi sintomi io sono certo che è cosi.
08/07/2019
Uomo, 28
Soddisfazione complessiva 5

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Reflusso gastrico

Soddisfazione riguardo

Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Da febbraio 2017 ad oggi uso pantoprazolo ogni giorno: dopo essere stato in ospedale per forte dolore all’orecchio causato da succhi gastrici e reflusso (ebbene sì), con gastroscopie varie ho scoperto di non avere niente: probabilmente reflusso di origine psicosomatica. Anni a soffrire di bruciori di stomaco e ora il farmaco mi fa stare bene come una volta; sono passato ... leggi di piùda una dose di 40 mg i primi due mesi, a 20mg fino ad oggi. Nessun effetto collaterale notato fino ad oggi; unico problema è che è diventato un’ossessione, una specie di droga: la paura del non avercelo, di averlo finito, di non prenderlo per provare a smettere e di conseguenza la paura (non irreale) che torni il dolore allo stomaco, sopportato per mesi. Concludendo sono soddisfatto, ma non so quanto questo sia un bene: è comunque un farmaco, e forse sono solo stato “fortunato” nel non aver ancora avuto effetti collaterali.
09/05/2019
Donna, 25
Soddisfazione complessiva 4

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Acidità gastrica (bruciore)

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Questo farmaco lo prendo una volta al giorno prima di colazione la compressa da 40 mg. Devo dire che come effetto collaterale grave perfortuna non ne ho avuto..come effetto collaterale passero non grave: un pò di mal di testa e a volte leggeri giramenti di testa e a volte un pò di sonnolenza (però qualsiasi farmaco purtroppo me la provoca quindi non do la colpa sopratutto ... leggi di piùa questo farmaco) e poi non so se sarà un caso ma questo farmaco quando non mi fa venire sonnolenza, mi tiene attiva tutto il giorno e meno strana del solito (a volte mi sento strana purtroppo a causa del problema che ho alla cervicale uff)..insomma mi aiuta anche da un punto di vista. Ogni volta che prendo questo farmaco nonostante i piccoli e non gravi effetti collaterali che mi dà, mi aiuta davvero tantissimo contro il reflusso..questo farmaco è miracoloso perchè ogni volta che lo prendo il reflusso diminuisce di molto e gusto meglio di cibi...ODIO quelli che ne parlano male di questo farmaco facendo un discorso generico...quando ogni caso alla fine e a sè!!!! Quindi devo dire che sono abbastanza soddisfatta del pantoprazolo....anzi GRAZIE A DIO che esistono perchè molte persone come me hanno un pò di benessere grazie a questo farmaco MIRACOLOSO.
18/04/2019
Uomo, 39
Soddisfazione complessiva 1

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Acidità gastrica (bruciore)

Soddisfazione riguardo

Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 3
Facilità d'impiego 5
Effetti collaterali dopo la quarta settimana di trattamento mal di testa, sensazione di malessere generale, affaticamento, capogiri, vista sfuocata e doppia appena capito che era il farmaco ho staccato subito ma uscirne è difficile la strada è lunga..... a distanza di settimane ancora non mi sono ripreso completamente spero di farcela al più presto!
26/02/2019
Uomo, 52
Soddisfazione complessiva 1

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Acidità gastrica

Soddisfazione riguardo

Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 4
Assumo pantoprazolo sa fine settembre 2018 dopo stent coronarico come protettore gastrico perché assumo cardioaspirin 100 e altri farmaci dopo alcune settimane ho cominciato con affaticamento muscolare vertigini e difficoltà nella concentrazione su consiglio del cardiologo ho continuato l'assunzione del farmaco ma ora ho smesso da un paio di giorni speriamo che tutto si no... leggi di piùrmalizzi al più presto state lontano da questi farmaci sono devastanti
31/12/2018
Uomo, 28
Soddisfazione complessiva 1

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Acidità gastrica (bruciore)

Soddisfazione riguardo

Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 4
SSembravo sotto chemio terapia da sportivo sono diventato un sedentario ho avuto fascicolazioni alle gambe ed arti mai più passate bilirubina alta nervosismo e pianti isterici la mia psiche e peggiorata drasticamente dolore a reni e schierna urine scure.al pronto soccorso mi prendevano in giro.state attenti a quello che prendete poi siete totalmente lasciati a voi se ne fr... leggi di piùegiano tutti tanto sanno di essere impuniti!ora a due anni presento Fascicolazioni e mangio brtodini o cose leggera il bruciore allo stomaco ce ancora ovviamente.buona fortune voi anime sfortunate.dolore al nervo ottico come se mi pugnalasero.risvegli notturni di panicomai sofferto in passatofarmaco eurogenerici
01/01/2018
Donna, 56
Soddisfazione complessiva 3

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Acidità gastrica

Soddisfazione riguardo

Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 1
Ho sopeso con il Pantoprazolo perché mi provocava dolori al braccio, un dolore sordo che in vita mia non ho mai avuto. Preferisco fare la dieta appropriata e non avere questi dolori
28/08/2017
Donna, 42
Soddisfazione complessiva 1

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Acidità gastrica

Soddisfazione riguardo

Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 3
Facilità d'impiego 4
Ho preso questo medicinale per il reflusso , ma già dalla prima assunzione ho avuto un caso di pianto inspiegabile e stasera vertigini tachicardia sensazione di non essere presente e muco e tosse. Smetterò subito meglio la tosse da reflusso che queste reazioni
29/04/2017
Uomo, 34
Soddisfazione complessiva 1

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Reflujo

Soddisfazione riguardo

Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 1
Una notte sono finito al pronto soccorso per un dolore epigastrico, da allora inizia il mio incubo. Il giorno dopo ho iniziato a soffrire di un fortissimo reflusso e di un gonfiore addominale. Il mio medico mi ha prescritto il lasoprazolo. Preso una volta sola, ero come ubriaco dopo averlo preso. Mi girava la test vorticosamente. Allora abbiamo provato il pantoprazolo. E l... leggi di piùi inizia ilbrutto. Mi sono sforzato di andare avanti perché il mal di pancia non mi dava treguA. La testa iniziava ad andare per i cavoli suoi. Ho avuto ansia, depressione, attacchi di panico talmente frequenti che ho imparato a tenerli a bada. Mai sofferto nemmeno minimamente di ansia fino ad oggi. Il pensiero è diventato irrazionale. Purtroppo il senso di urgenza caratteristico di questi stati non lo puoi combattere perché non ha motivo di farlo. Forti dolori al petto, contrazioni involontarie dell esofago. Lo ricollegavo ai gonfiori e al reflusso. Invece indovinate un pò? Tolto il pantoprazolo due gg dopo stavo benissimo. Escluso il reflusso. Per cui preferisco l'operazione chirurgica di un milione di volte. Fosse pure pericolosa, nulla è come questa tortura. Perndevo la 40mg. E tra me ho detto, forse sono io che attribuisco al medicinale effetti Collaterali che non ha. Ho provato a prendere il 20 mg. Dopo qualche ora dall assunzione del farmaco, tachicardia ansia e depressione. Mai più nella vita! Ho visto che ha fatto bene a tanti, ma tenete molto ma molto bene d occhio gli effetti collaterali. Purtroppo sono li e sono davvero cattivi se si presentano. A molte persone questo farmaco non va.
24/02/2017
Donna, 49
Soddisfazione complessiva 3

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Acidità gastrica (bruciore)

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 5
Ho avuto un allergia "incrociata". Prendendo come al solito la compressa , mentre mangiavo "frutta" ho avuto un gonfiore tutto intorno agli occhi. Beh... ero diventata un mostro. L ultima volta oltre al gonfiore ho sentito un prurito in tutto il corpo persino in testa. Subito mi hanno aiutato con il cortisone in ospedale. Ho fatto tutti i test in una klinika specializzata... leggi di più in allergie qua in Germania. Risultato non sono allergica al Pantoprozolo in se , ma prendendo la compressa e mangiando frutta e verdura fresca avviene questa allergia. Non sono più sicura dei medicinali. Ho una grande paura ! Cerco di aiutarmi rispettando le semplici regole di chi soffre di questo disturbo cioè mangiare piano , poco , leggero e cerco di mangiare sempre ai soliti orari. Naturalmente non bevo , non fumo. Per adesso sta funzionando , anche se a volte sento un po di dolore. Però io capisco subito dove ho esagerato. In conclusione ho imparato che con i medicinali non si scherza. Cerco di prendere solo quello che veramente mi serve ed evitarli il più possibile.
30/12/2016
Donna, 28
Soddisfazione complessiva 1

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Gastrite

Soddisfazione riguardo

Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 4
Ho iniziato la cura il 22 novembre e l'ho interrotta per disperazione il 28 dicembre. Mi ha provocato gravi effetti colaterali confusi inizialmente con lo stress da studio e lavoro tuttavia con il passare dei giorni non solo la mia gastrite peggiorava ma iniziavo ad accusare forte tachicardia (140 battiti) e ansia fino ad arrivare agli attacchi di panico, ad un malessere g... leggi di piùenerale provocato da una strana sensazione di intontimento e all'inappetenza totale; pensavo di impazzire. Ho interrotto per fortuna la ''cura'' il 28 dicembre: il giorno dopo ho ripreso subito a mangiare volentieri, la sensazione di stordimento è passata e sono quasi passati anche gli attacchi di panico; l'unica cosa che è ancora rimasta è un pò di tristezza dovuta agli effetti collaterali che mi hanno spossata. Mai più farmaci inibitori di pompa protonica.
29/12/2016
Donna, 55
Soddisfazione complessiva 4

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Acidità gastrica

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 4
avevo sempre tosse dovuta a reflusso gastro esofageo , la notte mi salgono gli acidi dello stomaco in gola e mi corrodono le corde vocali.
06/09/2016
Donna, 60
Soddisfazione complessiva 3

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Acidità gastrica

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 4
A novembre 2015 ho avuto una pericardite curata con aspirina ma senza gastroprotettori ho iniziato così ad avere forti disturbi digestivi che mi provocavano dispnea, dolore, inappetenza. A febbraio il gastroenterologo mi prescrive Pantoprazolo da 40 e levopraid. Quasi subito devo passare al dosaggio 20 per i forti effetti collaterali, proseguo la cura fino ad aprile sempre... leggi di più con effetti collaterali minori ma sempre presenti come vertigini, ansia, depressione dolore toracico. A maggio finalmente effettuo una gastroscopia in cui si evidenzia la presenza di una piccola ernia jatale, e una moderata gastrite antrale, rispetto a febbraio sto molto meglio. Mi prescrive ancora pantoprazolo per un mese e levopraid per tre mesi consigliando la ripresa di pantoprazolo da settembre per 40 gg. L'ho ripreso l'ho ripreso l'altro giorno...un incubo sono due giorni che ho forti vertigini, extrasitole,tachicardia. A questo punto lo smetterò, se devo scegliere, mi tengo i disturbi dello stomaco, almeno non mi viene l'ansia e tutto il resto (che poi è il cane che si morde la coda perché se sei ansiosa ti viene la gastrite)
14/04/2016
Uomo, 21
Soddisfazione complessiva 1

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Acidità gastrica (bruciore)

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 1
Utilizzato per tre settimane, mi ha dato fin da subito effetti collaterali dapprima lievi, (mal di testa e leggera sensazione di intontimento, che ho pensato fosse un'influenza) poi mano a mano sempre peggiori, fino a causarmi forti attacchi di ansia e di panico, nonché una crisi depressiva. Smesso di utilizzare questo veleno, già dopo tre giorni la crisi depressiva era mi... leggi di piùgliorata. Dopo 10 giorni i sintomi generali sono incominciati a essere meno invadenti. Dopo 20 giorni ho avuto l'effetto rebound, cioè il ripresentarsi aggravato del problema per cui avevo iniziato a prendere il farmaco (acidità di stomaco). Tenuto sotto controllo con Maalox. A distanza di più di un mese dall'interruzione del farmaco, i sintomi fisici sono praticamente spariti. Rimangono alcuni momenti di ansia e di sconforto, ma sia il gastroenterologo che l'endocrinologo che lo psicoterapeuta (consultato al momento della crisi depressiva) ritengono sia un processo normale e che ci possano volere settimane/mesi per recuperare e soprattutto per superare il trauma. Consiglio a tutti di stare attentissimi a prendere gli inibitori di pompa protonica, vengono prescritti spesso con fin troppa disinvoltura e possono causare effetti collaterali devastanti. Questo perchè influiscono sulla gastrina e in alcuni individui sulla produzione di serotonina. Cercando su google "protonix side effects" si trova davvero di tutto. State attenti e smettete subito se doveste avvertire mal di testa, dolori inspiegabili, ansia o alterazioni del ritmo cardiaco o disturbi del sonno. C'è mancato poco che mi gettassi sotto un treno.
20/01/2016
Uomo, 41
Soddisfazione complessiva 1

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Allergie

Soddisfazione riguardo

Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 3
Facilità d'impiego 4
ho problemi di muco in gola dovuto dal reflusso . dopo 15 giorni di cura , 2 pillole al giorno, il reflusso è ancora lì ed il muco è addirittura aumentato.
05/01/2016
Uomo, 65
Soddisfazione complessiva 2

Pantoprazolo (pantoprazolo)
Allergie

Soddisfazione riguardo

Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 4
dopo anni di assunzione, come protettore dello stomaco datomi alle mie dimissione dall' ospedale per contrastare l' effetto della cardio aspirina alla fine dell'anno 2104 ho smesso l' assunzione perché ho capito che molti effetti indesiderati erano dovuti proprio al farmaco in questione. in sintesi: prurito generale da anni - leggeri mal di testa da circa 1 anno - ... leggi di più ogni tanto mi gonfiava leggermente la lingua, ma ultimamente . peggiorava ed anche la frequenza, addirittura anche le labbra. Smesso l' assunzione " tutto sparito"
12

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (139) - Contraccezione - altro
Champix (129) - Dipendenze
Sertralina (111) - Depressione - antidepressivi SSRI
Paroxetina (110) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (83) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (76) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (69) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Tramadolo (66) - Dolore - morfina e simili
Seroquel (66) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Brintellix (66) - Depressione - antidepressivi SSRI
Simvastatina (63) - Colesterolo
Claritromicina (60) - Antibiotici - macrolidi
Lyrica (60) - Epilessia
Omeprazolo (56) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Levofloxacina (56) - Antibiotici - chinoloni
Cerazette (53) - Contraccezione - altro
Amoxicillina (51) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Wellbutrin (50) - Dipendenze
Depakin (49) - Epilessia
Keppra (49) - Epilessia
Venlafaxina (49) - Depressione - antidepressivi altro
Mirtazapina (46) - Depressione - antidepressivi altro
Xanax (45) - Disturbi d'ansia
Metoprololo (44) - Pressione arteriosa - betabloccanti
Diane (44) - Ormoni - combinazioni
Amoflux (44) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Atorvastatina (39) - Colesterolo
Azitromicina (36) - Antibiotici - macrolidi
Fluoxetina (36) - Depressione - antidepressivi SSRI
Aerius (36) - Allergia

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.