Farmaci sicuri per te

Farmaci sicuri per te

medicinali

Esperienze per medicina

3
opinioni

Aclasta

acido zoledronico

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti

FILTRO ESPERIENZE PER MALATTIA

Osteoporosi (6 opinioni)
1
3

Aclasta

21/07/2018 | Donna | 38
acido zoledronico (0,05mg/ml)
Cancro al seno
Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 4
Vorrei rispondere all’amica che mi ha chiesto altre notizie...sono passati 11 giorni e 4 giorni fa è toccata pure l’iniezione mensile di Enantone...diciamo comunque che ora va molto meglio i dolori alle ossa sono durati circa una settimana però tieni presente che ho fatto Aclasta di martedì sono stata a “riposo “ fino al giovedì e sono tornata al lavoro il venerdì quindi ... leggi di piùè probabile che stando a riposo un po’ di più gli effetti durino un po’ meno ad ogni modo ho preso una tachipirina 1000 ogni 4 ore X sei giorni e comunque il dolore si faceva sentire. Io personalmente mi sono affidata completamente ai medici che mi stanno seguendo, non so come spiegartelo ma ho un’immensa fiducia in loro e quindi sono convinta che mi dicano di seguire questo terapie X il mio bene e che se X arrivare ad un po’ di benessere futuro è necessario soffrire adesso abbasso la testa e lo faccio anche se non nego che sia dura Prima di fare Aclasta ho fatto un controllo dal dentista che mi ha fatto i raggi e mi ha dato il suo bene stare E purtroppo dopo l’enantone è tornato il male alle gambe Spero di esserti stata d’aiuto e sono a disposizione per qualsiasi altra domanda ti faccio un grande in bocca al lupo
4

Aclasta

12/07/2018 | Donna | 38
acido zoledronico
Cancro al seno
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 3
Facilità d'impiego 5
Ciao mi chiamo Chiara ed ho 38 anni, a gennaio 2017 mentre allattavo la mia bimba di 8 mesi mi accorgo di un nodulo al seno sx e lì x lì ho pensato che fosse legato all’allattamento ma una vocina dentro di me mi diceva che c’era dell’altro così agoaspirato,biopsia e carcinoma lobulare infiltrante g2.....essendo di Rovigo mi sono rivolta allo IOV di Padova presso la Breast ... leggi di piùUnit diretta dallo straordinario dott Fernando Bozza che il 3 aprile 2017 mi ha sottoposto ad una mastecromia con interesse dei muscoli pettorali e svuotamento ascellare di 2* livello dalla 2* biopsia mi dicono che era un carcinoma lobulare,duttale infiltrante e inizio il mio percorso oncologico il mese successivo con enantone 1 iniezione mensile che ad oggi continuo a fare e pastiglia tutto bene” fino a qui in quanto avevo evitato la chemio e con una bimba di un anno ed un ragazzino di 11 anni x me era la fortuna più grande che mi fosse capitata in una situazione del genere....purtroppo però la terapia anticancro che sto seguendo ha qualche effetto collaterale e quindi a gennaio 2018 inizio ad essere seguita anche da un endocrinologo che è preoccupato dell,insorgenza dell’osteoporosi visto la mia giovane età mi dice che dobbiamo giocare d’anticipo ed inizio a prendere Xarenel 100.000U.I. 2 fiale x il primo mese e poi una fino a controllo di maggio 2018 io onestamente ero tranquilla ma in quell’occasione con i risultati della densitometria ossea ed altre analisi l’endocrinologo mi dice che devo iniziare con l’Aclasta ....non so perché ma ho avuto subito paura non so un brutto presentimento....e mi fissa la prima infusione x il 10 luglio dicendomi che dovrò farla ogni anno x tutta la durata della terapia oncologica che se tutto va bene durerà 5/10 anni. L’infusione di Aclasta non è altro che una flebo della durata di circa mezz’ ora io l’ho fatta a mezzogiorno e fino a tardo pomeriggio tutto tranquillo ma attorno alle 2del pomeriggio ho iniziato a prendere della tachipirina per alleviare i possibili sintomi attorno alle 10 della sera ho iniziato a sentire dei dolori al collo tipo torcicollo ho preso un’altra tachipirina e sono andata a letto a mezzanotte è iniziato il vero calvario quindi dopo circa dodici ore , io sopporto bene il dolore ( siccome ho una pizzeria con mio marito dopo 20 giorni dalla mastectomia ero già al lavoro) ma un male del genere non l’avevo mai provato il solo respirare era difficile e pur prendendo la tachipirina ogni 4 ore la febbre ha superato i 38 ero davvero avvilita ma la temperatura dopo 24 h era tornata alla normalità mentre x i dolori la questione cambia dopo tre giorni prendo ancora tachipirina ogni 4 h e nel mezzo se proprio non ce la faccio a sopportare il dolore sono ricorsa all’Aulin . A me il dolore si è presentato allo sterno x estendersi al costato addominale ,e alla spina dorsale x terminare all’altezza dei reni....cosa positiva prima di assumere Aclasta avevo molto male alle gambe mentre adesso è sparito . Sono fiduciosa i medici mi hanno detto che la prima infusione è la più tosta mentre le altre sono più sopportabili. Spero di poter essere stata d’aiuto a tutte le persone che devono sottoporsi a questo trattamento.
3

Aclasta

22/01/2011 | Donna | 58
acido zoledronico
Cancro al seno
Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 4
Dal 17 gennaio 2011 mi hanno fatto un infuso con Aclasta e dopo 3 gironi mi sentivo febbrile. Ho avuto dolori muscolari fortissimi che non sono facili da curare. Chi ha questa esperienza?=
1

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (158) - Contraccezione - altro
Champix (141) - Dipendenze
Paroxetina (140) - Depressione - antidepressivi SSRI
Sertralina (133) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (98) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (94) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (92) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Brintellix (92) - Depressione - antidepressivi SSRI
Claritromicina (82) - Antibiotici - macrolidi
Lyrica (80) - Epilessia
Seroquel (74) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Levofloxacina (72) - Antibiotici - chinoloni
Tramadolo (71) - Dolore - morfina e simili
Xanax (70) - Disturbi d'ansia
Cerazette (66) - Contraccezione - altro
Depakin (63) - Epilessia
Simvastatina (63) - Colesterolo
Omeprazolo (61) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Wellbutrin (60) - Dipendenze
Venlafaxina (58) - Depressione - antidepressivi altro
Amoxicillina (56) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Xeplion (56) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Cipralex (56) - Depressione - antidepressivi SSRI
Keppra (55) - Epilessia
Nuvaring (53) - Contraccezione - altro
Anafranil (52) - Depressione - antidepressivi TCA
Mirtazapina (52) - Depressione - antidepressivi altro
Diane (48) - Ormoni - combinazioni
Rivotril (48) - Epilessia
Fluoxetina (47) - Depressione - antidepressivi SSRI

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.