La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

medicinali

Esperienze per medicina

1
opinione

Gestodiol

etinilestradiolo / gestodene

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti
1
2

Gestodiol

09/05/2017 | Donna | 21
etinilestradiolo / gestodene (20ug/75ug)
Acne/brufoli
Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 4
Premetto che di famiglia siamo molto predisposti ad otiti, sordità e labirintiti inoltre altri miei parenti hanno avuto un ipoacusia improvvisa come è successo nel mio caso. Ho utilizzato Gestodiol per due anni (prescritto dalla ginecologa) per regolarizzare il ciclo e per cercare di risolvere il problema dell'acne e dell'irsutismo, ma non ho avuto risultati evidenti. Ho... leggi di più dovuto sospenderlo a causa di un ipoacusia improvvisa all'orecchio destro con sensazione di ovattamento interno, nausea, vertigini e vomito continuo (che sono riuscita a placare solo con un antinfiammatorio), inoltre sono stata ricoverata in ospedale una settimana. Qualche settimana prima che mi succedesse questo avevo una sensazione strana nell'orecchio interessato: lo sentivo pulsare internamente ma senza provare dolore. L'otorino ha spiegato che l'anticoncezionale in questione può essere ototossico e quindi avermi innescato questi sintomi, tra cui la perdita quasi totale dell'udito. Ora sto facendo delle sedute di terapia con ossigeno in camera iperbarica e per il momento, fortunatamente, sto recuperando un pò l'udito anche se molto lentamente e inoltre non saprò se lo recupererò completamente. Oltre a questo la pillola mi causava nervosismo, calo della libido, difficoltà a dormire, fame nervosa, cali e aumenti continui di peso, ritenzione idrica e, poco prima che la sospendessi, mal di testa, vomito e nausea sporadici, rigonfiamento dei linfonodi, secchezza e indebolimento della parete interna della vagina. In compenso mi ha regolarizzato il ciclo (anche se continua ad essere abbondante e doloroso), inoltre come anticoncezionale funziona.
1

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (148) - Contraccezione - altro
Champix (136) - Dipendenze
Paroxetina (127) - Depressione - antidepressivi SSRI
Sertralina (120) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (93) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (85) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (82) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Brintellix (78) - Depressione - antidepressivi SSRI
Lyrica (72) - Epilessia
Seroquel (72) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Claritromicina (71) - Antibiotici - macrolidi
Tramadolo (67) - Dolore - morfina e simili
Levofloxacina (65) - Antibiotici - chinoloni
Simvastatina (63) - Colesterolo
Xanax (63) - Disturbi d'ansia
Cerazette (62) - Contraccezione - altro
Omeprazolo (58) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Depakin (55) - Epilessia
Venlafaxina (55) - Depressione - antidepressivi altro
Amoxicillina (54) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Mirtazapina (52) - Depressione - antidepressivi altro
Wellbutrin (52) - Dipendenze
Keppra (50) - Epilessia
Diane (45) - Ormoni - combinazioni
Metoprololo (44) - Pressione arteriosa - betabloccanti
Amoflux (44) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Rivotril (44) - Epilessia
Anafranil (44) - Depressione - antidepressivi TCA
Cipralex (42) - Depressione - antidepressivi SSRI
Atorvastatina (40) - Colesterolo

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.