La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

medicinali

Esperienze per medicina

2
opinioni

Mirtazapina

mirtazapina

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti

FILTRO ESPERIENZE PER MALATTIA

Depressione (22 opinioni)
Depressione post-natale (0 opinioni)
Disturbo ossessivo-compulsivo (0 opinioni)
1
12/11/2018
Uomo, 27
Soddisfazione complessiva 2

Mirtazapina (mirtazapina)
Depressione cronica

Soddisfazione riguardo

Efficacia 2
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Provenendo dagli ssri e accusando da tempo effetti collaterali di natura sessuale, mi rivolsi a questo farmaco che appartiene a un altra classe antidepressiva. Dopo un assunzione di 5 settimane su di me ha sortito poco effetto a livello di miglioramento di umore, mentre sull ansia l' ha addirittura aumentata. Le prime settimane inoltre aumentava pesantemente la fame al pu... leggi di piùnto da essere quasi incontrollata, motivo per cui sono ingrassato di diversi chili,successivamente questa sensazione di fame è diminuita. Tuttavia sospetto che gonfi parecchio anche seguendo una dieta regolare, sono sempre stato in linea,è difficile che ingrassi anche mangiando tanto, ma questo farmaco di certo non aiuta. Lo prendevo alla sera perchè da sonnolenza,soprattutto all inizio e anche il giorno dopo mi sentivo un po stordito,per me è stato un farmaco deludente anche se devo ammettere che influisce pochissimo a livello sessuale, ma la quantità di altri effetti collaterali da me riscontrati mi hanno spinto a trovare un altro farmaco
20/02/2017
Uomo, 55
Soddisfazione complessiva 2

Mirtazapina (mirtazapina)
Depressione cronica

Soddisfazione riguardo

Efficacia 2
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 3
Facilità d'impiego 4
Da oltre 10 anni soffro di depressione negli ultimi anni verso fine estate iniziano sintomi come fatica, calo di energia, risveglio presto ma sempre stanco e senza recupero, anzi al mattino sto peggio della sera e faccio sempre più fatica. passano mesi di debolezza e difficoltà, mi isolo, non riesco ad alzarmi al mattino e comincio ad avere pensieri di suicidio. Il lav... leggi di piùoro autonomo è molto saltuario non mi permette di essere autosufficiente. Ho avuto 3 ricoveri in psichiatria negli ultimi 7 anni per tentato suicidio con overdose di farmaci e alcool. Mi hanno curato con Cymbalta 60 e Felison 15 mg. la sera. Ne sono uscito in modo accettabile grazie anche alla comprensione sdi mia moglie. circa 18 mesi fa mentre continuavo la cura ho avuto ancora un periodo difficile. ci ho messo tutto il possibile per tener duro, sono stato meglio. da circa 2 anni ho iniziato a soffrire di pià di aritmie cardiache: flutter atriali rilevate ripetutamente dall'esame Holter. Circa un anno fa lo specialista ha ritenuto di sospendere Cymbalta (io sono stato contento), andavo bene come umore ed energia, nonostante problemi di lavoro e difficoltà economiche ho reagito bene fino a settembre scorso. Da allora la situazione è progressivamente degenerata con gli stessi sintomi degli episodi precedenti: soprattutto debolezza, mancanza di energia, isolamento in casa, abbandono di ogni attività. mia moglie alla fine mi ha portato dallo specialista che mi ha prescritto Mirtazapina da 15mg (entro 10 gg a 45 mg). Ho iniziato da 5 gg. e da subito ho avuto forte stordimento e sonnolenza al mattino. so che è troppo presto ma la mattina sto peggio di prima e questo farmaco non mi da al momento alcuna carica, anzi... domando ai gentili specialisti: devo aspettare ancora prima di avvisare lo specialista? Cymbalta mi dava una carica in poco tempo (peraltro avvertivo aritmie anche quando non lo prendevo): è possibile che dopo un anno dalla sua sospensione non abbia più efficacia e per questo non mi è stato più prescritto? Ringrazio di cuore buona giornata a tutti
1

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (139) - Contraccezione - altro
Champix (131) - Dipendenze
Sertralina (112) - Depressione - antidepressivi SSRI
Paroxetina (110) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (85) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (79) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (69) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Brintellix (68) - Depressione - antidepressivi SSRI
Seroquel (66) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Tramadolo (66) - Dolore - morfina e simili
Simvastatina (63) - Colesterolo
Claritromicina (61) - Antibiotici - macrolidi
Lyrica (61) - Epilessia
Omeprazolo (57) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Levofloxacina (56) - Antibiotici - chinoloni
Cerazette (54) - Contraccezione - altro
Wellbutrin (51) - Dipendenze
Amoxicillina (51) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Venlafaxina (49) - Depressione - antidepressivi altro
Depakin (49) - Epilessia
Keppra (49) - Epilessia
Mirtazapina (46) - Depressione - antidepressivi altro
Xanax (45) - Disturbi d'ansia
Metoprololo (44) - Pressione arteriosa - betabloccanti
Diane (44) - Ormoni - combinazioni
Amoflux (44) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Atorvastatina (39) - Colesterolo
Azitromicina (38) - Antibiotici - macrolidi
Diclofenac (36) - Dolore
Anafranil (36) - Depressione - antidepressivi TCA

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.