Farmaci sicuri per te

Farmaci sicuri per te

medicinali

Esperienze per medicina

33
opinioni

Daparox

paroxetina

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti
123
3

Daparox

26/02/2020 | Uomo | 20
paroxetina (20mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia 2
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 4
DAPAROX COMPRESSE Salve a tutti! Per colpa di eventi stressanti che mi hanno traumatizzato tanto psicologicamente (attacco di panico di una amica che mi ha spaventato e impressionato tanto,ictus alla madre di una mia grande amica e morte improvvisa della madre di un amico mio d’infanzia,dove io ho assistito con i miei occhi a questi 3 eventi brutti..) e mi hanno scaturi... leggi di piùto un disturbo di panico e da quando un giorno mentre ero con amici mi è venuto un mini attacco di ansia forte/panico per colpa di un farmaco (che veniva preso gradualmente),non mi va di uscire da casa ed adesso è subentrata un’apatia brutta (per niente voglia di uscire, non ho stimoli, motivazione, non provo emozioni, umore basso). Leggo anche sempre su internet per cercare sempre certezze sul mio stato..e così tranquillizzarmi.. Mi suggestiono facilmente ma molto di meno rispetto a prima e somatizzo quasi tutto.. Il mio psichiatra mi ha detto che non ho bisogno di psicoterapia ma solo di seguire questa cura che mi ha prescritto e di avere pazienza che ne usciró! Dice che mi è rimasto acceso nel cervello il “campanellino d’allarme” che mi crea un costante panico e ansia per qualsiasi situazione così mi ha prescritto insieme al TRITTICO GOCCE (3 volte al dì a dose bassa per attenuare l’ansia) e all’OLANZAPINA LILLY, il daparox compresse da 20 mg. Lo prendo da 3 settimane ma ho iniziato con una dose bassissima (un quarto al giorno per 4 giorni), poi mezza al giorno sempre per 4 giorni, poi mezza la mattina e un quarto il pomeriggio,poi mezza la mattina e mezza il pomeriggio,poi una la mattina e un quarto il pomeriggio e adesso sono a una la mattina e mezza il pomeriggio(ho iniziato da ieri), sono salito gradualmente... come effetti indesiderati sto avendo (ma sopportabili): nervosismo, confusione,più ansia... Lui dice che devono passare 14 giorni dalla dose piena (cioè questa che sto facendo adesso) ma a volte mi demoralizzo e penso “spero che sia questa la cura..” “Ma tornerò come a prima?” I miei mi spiegano sempre di stare tranquillo e che ci vuole tempo... il daparox dopo quanto ha i suoi effetti positivi? PS: sono stato sempre un ragazzo ansioso geneticamente (mia madre),con carattere abbastanza sensibile ,ma comunque allegro,positivo e tutto.. Mi demoralizzo di più perché mi vedo così (il contrario di com’ero prima).. COL DAPAROX SE NE VA QUESTA BRUTTA APATIA E SOPRATUTTO SI AGGIUSTA L’UMORE? Vi prego tranquillizzatemi...
3

Daparox

14/02/2020 | Uomo | 20
paroxetina (20mg)
Ansia
Efficacia 2
Quantità effetti collaterali 4
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 4
Salve a tutti! Degli eventi traumatici mi hanno scosso così tanto da farmi scaturire un’ansia da panico (così la chiama lo psichiatra) con diversi sbalzi di umore (depresso) ed ora è subentrata un’apatia tremenda con umore basso (sto sempre a casa,non ho voglia di uscire,non mi stimola niente) da premettere comunque che sono sempre stato un tipo ansioso ma con una voglia ... leggi di piùdi vivere al massimo! Da dopo quegli eventi non è così.. Lo psichiatra insieme ad altri due farmaci,mi ha prescritto DAPAROX compresse da 20 mg però ho iniziato con una dose bassissima (lo prendo da 10 giorni) i primi 4 giorni ne prendevo un quarto al giorno,dopo mezza e adesso mezza la mattina e quarto il pomeriggio fino a che salgo gradualmente,fino ad arrivare a una intera.. Lo psichiatra ha detto che ancora la dose è troppo poco per vedere benefici,anche perché è passato poco tempo..gli effetti collaterali si sono visti ma sopportabili..alle volte mi abbatto e penso “ma la cura è giusta?” “Ma torneró come a prima?”... mi hanno detto che i veri benefici si hanno dopo 2-3 settimane! Voi che mi sapete dire? Rimango fiducioso e aspettare?Aiutatemi a riflettere bene😂..
4

Daparox

29/09/2016 | Uomo | 21
paroxetina (20mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Mi è stato prescritto dallo specialista per ansie e attacchi di panico con agorafobia e mi sono trovato benissimo solo che dopo 3 anni non mi faceva più effetto è un'altra specialista mi ha prescritto il serooram che mi ha dato tantissimi effetti collaterali che mi ha detto di sposoenderlo subito e di prendere il lexotan
3

Daparox

05/12/2013 | Donna | 23
paroxetina
Ansia / attacchi di panico
Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 3
Facilità d'impiego 3

2

Daparox

13/04/2021 | Uomo | 24
paroxetina (10mg)
Ansia
Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 5
Ho preso il daparox a iniziare da 14anni e mezzo per un intensa ansia. Per alcuni mesi ho preso 20mg al giorno per poi scendere a 10mg.Ho proseguito fino a 18 poi ho eseguito una pausa, ma al ripresentarsi del problema ho ricominciato ad assumerlo fino a 24 anni (sempre 10mg). Sconsiglio di prenderlo durante l'adolescenza a lungo termine. Provoca un po' di difficoltà ses... leggi di piùsuali e spersonalizzazione. Che in quell'età mi ha reso difficile i rapporti interpersonali. Ora ho smesso e mi sono accorto di quanto mi togliesse. Il suo effetto tranquillizzante, lo fa, ma "tranquillizza" anche le sensazioni positive. Come pezza temporanea lo consiglio, come farmaco costante mi ha quasi rovinato la vita.
5

Daparox

25/05/2018 | Uomo | 25
paroxetina (20mg)
Disturbo ossessivo-compulsivo
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Cioa ragazzi, racconto brevemente la mia esperienza per tranuqillizarvi. ho avuto un forte disturbo essessivo compultivo, ero spaventatissimo e non sapevo dove sbattre la testa. dopo sono andato dallo psichiatra. fatto sta che ho iniziato piano piano a prendere daparox con degli ansiolitici, gli ansiolitici li ho lasciti pian piano. cmq adesso dopo 2 anni il problema è... leggi di più andata via quasi al 100! con una giusta terapia il disturbo essessivo compultivo si combatte, non vi preoccupate. state tranuqilli, ciao
1

Daparox

01/08/2021 | Donna | 26
paroxetina (20mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 3
Mi è stato prescritto daparox x ansia e attacchi di panico e il mio umore era a terra man mano che passavano i mesi stavo sempre peggio ma lo psichiatra non lo capiva tamponava con almisupride finché ad un certo punto avevo così tanti pensieri del suicidio che ci ho provato( ho 26 anni) da lì i miei genitori hanno buttato via il farmaco ma pultroppo per averlo usato anche ... leggi di piùsolo 8 mesi mi ha rovinato la vita. E ora la mia voglia di vivere è sparita sono apatica e passo le giornate a piangere xk non ho le forze per lottare
2

Daparox

18/03/2020 | Uomo | 26
paroxetina (20mg)
Depressione
Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 1
Assumo DAPAROX 20 mg da due mesi effetti collaterali pochissimi quasi niente manco la sonnolenza..l’unica pecca i tempi di impiego molto lenti . Spero che mi faccia effetto . È un antidepressivo molto raffinato non mette pesantezza come se non lo prendessi .. sto aspettando la guarigione speriamo bene .
3

Daparox

29/05/2019 | Uomo | 26
paroxetina (20mg)
Disturbi d'ansia
Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 5
Dopo aver fumato con degli amici,ho iniziato a soffrire di ansia generalizzata e attacchi di panico,avevo 18 anni e ora ho 27 anni ,tutti trascorsi assumendo paroxetina .Ho provato diverse volte ad eliminarlo,dopo un massimo di 3 mesi di sospensione ho dovuto riprenderla per i gravi sintomi di astinenza.
1

Daparox

18/09/2019 | Donna | 30
paroxetina (10mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 2
Facilità d'impiego 5
Non provavo nessuna emozione... gioia...dolore... niente... era tutto piatto...
1

Daparox

24/03/2020 | Uomo | 32
paroxetina (20mg)
Depressione
Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 1
Ho preso per soli tre mesi questo veleno che mi ha rovinato la vita per sempre,mi ha causato PSSD o quella che viene chiamata Sindrome post ssri. Ho un annullamento totale delle emozioni (sia positive che negative,non riesco a piangere,a gioire,innervosirmi,non so cosa sia il dolore,il piacere,nulla mi ha ucciso dentro),ho una grave anedonia(non riesco a provare nessun tip... leggi di piùo di piacere da nessuna cosa nella vita) e ho gravi disfunzioni sessuali(ho perso il desiderio,non provo più piacere,il mio orgasmo è scollegato col cervello)e ho seri problemi cognitivi(mancanza di concentrazione e problemi di memoria a breve termine) HO LA VITA LETTERALMENTE DISTRUTTA.Ci tengo a precisare che non prendo più il farmaco da oltre un anno,ma le disfunzioni sono rimaste,sono PERMANENTI. Vi sconsiglio con tutto il mio cuore questo farmaco,ed in linea generale se state per prendere un farmaco SSRI o SNRI informarvi su cosa sia la PSSD e quanta gente ha rovinato. Avrei voluto che qualcuno mi avesse informato a suo tempo. LA MIA VITA È FINITA !!!!!!
5

Daparox

29/09/2021 | Uomo | 33
paroxetina (10mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia 5
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
Buona sera a tutti o iniziato oggi la terapia daparox in gocce sperando in un miglioramento😣
1

Daparox

10/09/2019 | Donna | 34
paroxetina (10mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 2
Ciao cara da due gg prendo daparox voglio sapere quanto tempo ci vuole che reagisce mi senso malissimo e sono confusa morta dentro se hai piacere scrivimi
2

Daparox

09/11/2015 | Donna | 34
paroxetina (20mg)
Disturbi bipolari/attacchi maniaco-depressivi
Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 5
Pensavo intensamente ad esperienze felici nella mia vita senza ricordarmene una. Madre con sindrome depressiva. Giornate intense con non stop per 20 ore. 3-4 ore di sonno e lucidissima il seguente. Così per 4-5 di fila. Poi il crollo. 48 ore di sonno. Incapacità di alzarsi, di alimentarsi, di veder filtrare la luce dalla finestra. Nuovamente ricaricata. Iper impegnata, att... leggi di piùacchi d'ira funesti, pianti, pensieri suicidari, testa che scoppia. Immancabilmente tornava il buio, il nulla. Grandissima capacità la mia di autocontrollo. Problemi alimentari come compagni immancabili giorno dopo giorno. Mai una gioia. Non come modo di dire. Non l'avevo proprio mai provata. Studi "soddisfacenti", amicizie, vita piena. Tentativi continui di tamponare. Lunghi percorsi di terapia. Interessi continui, curiosità. Sport. Mai un sorriso vero. Credevo fosse questa la vita. E mi chiedevo quanto sarei stata costretta a subirla. A livello pubblico, nella "società", non filtrava mai nulla. Reputata sempre una persona pacata, competente, aperta all'ascolto, a cui confidarsi. Poi improvvisamente due gravi situazioni personali e la terra sotto i piedi frana. 10 notti intere di insonnia. 10 giornate di attacchi di panico, tachicardia. Di smarrimento. Un giro nel centro commerciale e non sapevo dove mi trovassi. Al lavoro una fatica immane per mantenere la normalità. Incapace a guidare per la difficoltà nella percezione di strada e traffico. Sola. Decido a mio fortissimo malincuore di chiedere aiuto alla farmacologia arrivata ormai sulla soglia del non ritorno. Inizio, lascio e ricomincio la terapia con Daparox. Stabile con 20mg/dí. Dopo un iniziale periodo di adattamento, improvvisamente una mattina la luce, l'emozione dell'alba. Comincio ad ammirare le sfumature del verde delle colline, a gioire dell'aria frizzante. Aspettavo con trepidazione il tramonto. Ho iniziato ad apprezzare la vivacità dei dialoghi, le ore trascorse con gli amici. È stato come nascere per la prima volta e man mano pure i bei ricordi del passato tornavano a colorare le giornate. Le negatività andavano via veloci. Le difficoltà le affrontavo a testa alta. Un sogno. L'iper controllo si era abbassato. Il sorriso ed un viso pulito e potevo andare ovunque. Desiderio sessuale azzerato. Poco male. Tutto così per quasi 2anni. Poi, iniziai a notare nuovamente periodi di maggior ansia e, di testa mia, aumentavo la dose. "Sará la situazione nuova che mi stressa". Mi dicevo. Poi, per vie subdole, sono tornati gli attacchi di panico. Se dimenticavo una mattina la compressa, ero smarrita. Ho passato una serie di notti con vivide allucinazioni durante il sonno e incapacità di distinguere il sognato dal vissuto. Sudorazioni abbondanti. Docce notturne. E le mie emozioni? Dov'erano? Mie o farmacologiche? Amo il mio compagno ma non ho nessun desiderio. Situazione brutta vissuta o farmaco? Ho deciso il salto nel buio. Io smetto. Scalo il dosaggio. Un mese a 10 mg e da una settimana a 5 mg. Ora è davvero dura. Attacchi d'ira, pianti. Testa vuota. Difficoltà di concentrazione enorme. Tremori. Brividi. Insonnia. Ma non ho paura di tentare. Tornassi indietro non la riprenderei.
1

Daparox

04/08/2020 | Uomo | 35
paroxetina (20mg)
Depressione cronica
Efficacia 2
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 4
Facilità d'impiego 4
Ho iniziato ad assumere il DAPAROX per ansia generalizzata, umore depresso, distanziamento sociale, pensieri di morte. I sintomi sono lievemente migliorati, ma gli effetti collaterali erano insostenibili, zero libido, mesi senza avere rapporti sessuali, e quei pochi con eiaculazione impossibile. Fermo restando che i sintomi depressivi non se ne sono mai andati
2

Daparox

17/05/2020 | Donna | 35
paroxetina (20mg)
Ansia / attacchi di panico
Efficacia 1
Quantità effetti collaterali 1
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 4
Ho iniziato la cura con daparox e Xanax xche ho ansia,attacchi di panico,non dormo la notte e ho gonfiore Alla pancia che mi Porta a fare "ruttini".Volevo sapere se veramente puo' andar bene questa cura xche il problems persiste ancora,anche se sto prendendo queste pasticche.
123

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (161) - Contraccezione - altro
Paroxetina (144) - Depressione - antidepressivi SSRI
Champix (141) - Dipendenze
Sertralina (138) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (98) - Depressione - antidepressivi altro
Brintellix (98) - Depressione - antidepressivi SSRI
Abilify (95) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Cymbalta (95) - Depressione - antidepressivi altro
Claritromicina (86) - Antibiotici - macrolidi
Lyrica (86) - Epilessia
Seroquel (78) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Xanax (78) - Disturbi d'ansia
Levofloxacina (78) - Antibiotici - chinoloni
Tramadolo (72) - Dolore - morfina e simili
Cerazette (71) - Contraccezione - altro
Depakin (66) - Epilessia
Xeplion (66) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Simvastatina (64) - Colesterolo
Omeprazolo (62) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Wellbutrin (62) - Dipendenze
Cipralex (61) - Depressione - antidepressivi SSRI
Nuvaring (60) - Contraccezione - altro
Venlafaxina (60) - Depressione - antidepressivi altro
Amoxicillina (58) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Keppra (57) - Epilessia
Anafranil (54) - Depressione - antidepressivi TCA
Mirtazapina (53) - Depressione - antidepressivi altro
Diane (50) - Ormoni - combinazioni
Rivotril (50) - Epilessia
Fluoxetina (47) - Depressione - antidepressivi SSRI

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.