La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

medicinali

Esperienze per medicina

2
opinioni

Laroxyl

amitriptilina

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti

FILTRO ESPERIENZE PER MALATTIA

Depressione (1 opinione)
Insonnia (0 opinioni)
Nevralgia (0 opinioni)
Mal di testa (0 opinioni)
Mal di schiena (0 opinioni)
Mal di testa di tipo tensivo (0 opinioni)
1
02/05/2020
Uomo, 44
Soddisfazione complessiva 3

Laroxyl (amitriptilina)
Depressione

Soddisfazione riguardo

Efficacia 3
Quantità effetti collaterali 2
Gravità effetti collaterali 1
Facilità d'impiego 4
Salve da circa un anno e mezzo sono ricaduto nella depressione in quanto già diversi anni fa ho avuto un episodio depressivo con che ho curato con la paroxetina ma prima di questa ho usato almeno altri due farmaci della stessa famiglia che hanno funzionato poco... fortunatamente ne uscì abbastanza bene ma ricordo che come effetto collaterale avevo un grosso calo della libi... leggi di piùdo e problemi nella eiaculazione e anche di erezione...così da questo nuovo episodio depressivo lo psichiatra mi prescrisse il wellbutrin da 150mg che devo dire che per i primi 4 mesi ha funzionato bene anche se avevo i soliti problemi di ansia che non sparivano così mi ha affiancato una compressa di pregabalin che è ottimo per l'ansia Però mi ha fatto ricadere in uno stato depressivo nonostante stessi continuando a prendere il wellbutrin da 150 mg... Da premettere che io non sopporto le benzodiazepine in quanto basta anche soltanto un paio di gocce da farmi crollare e deprimermi.... così lo psichiatra mi ha aumentato la dose da 300 mg di wellbutrin... ma purtroppo non stavo meglio ed ho sospeso il pregabalin perché mi abbatteva troppo... cambiando psichiatra questo mi ha prescritto il mutabon con il quale mi sono trovato abbastanza bene per i primi 2 mesi Dopodiché non sopportavo la troppo sonnolenza che mi dava così lo psichiatra mi ha dato il Laroxyl che anche se mi faceva stare abbastanza bene Mi procurava sempre questa maledetta sonnolenza e stordimento e siccome io faccio un lavoro dove porto mezzi pesanti questo non posso permetterlo... così a distanza di circa 4 mesi con questa terapia abbiamo aggiunto nuovamente il wellbutrin... dopo solo 5 giorni mi sono sentito come un supereroe...pieno di energia e vitalità...ero contentissimo...stavo sveglio,sonnolenza sparita...mi sentivo alla grande...devo aggiungere che pre devo solo 5 gocce di laroyl la sera e la compressa di wellbutrin la mattina...poi improvvisamente dopo circa 10/12 giorni quel bellissimo effetto è sparito e mi sento benino ma con una sonnolenza meno accentuata ma comunque presente... vorrei sinceramente togliere il Laroxyl... e sostituirlo con qualche altro farmaco che mi placasse l'ansia Come fa il Laroxyl che però non mi metta sonnolenza E comunque non togliere il wellbutrin in quanto comunque sembra che mi tenga più sveglio e non mi da nessun effetto collaterale... oramai ho l'impressione che questo psichiatra non ci sta capendo nulla neanche lui infatti ho difficoltà a parlare con lui perché difficilmente mi risponde al telefono sono davvero molto deluso vorrei capire cosa fare se c'è un medico che legge questo mia storia sarei grato se mi rispondesse Avevo letto che la anafranil è sempre una triciclico come Laroxyl però non porta tutta questa sonnolenza e tra l'altro è anche indicato per le cefalee tensive di cui soffro abitualmente... Vorrei sapere è possibile prendere una dose di anafranil anche da 10 mg e il wellbutrin???
27/07/2017
Donna, 53
Soddisfazione complessiva 4

Laroxyl (amitriptilina)
Dolore al collo/cervicale

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 3
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 4
Tormentata da violenti mal di testa anche con vomito, antinfiammatori e antidolorifici non aiutavano più, provo Laroxyl gocce 40 ml. Iniziò con 2, poi 3 , adesso 5-6 gocce che prendo con un cucchiaino d'acqua la sera. Abbastanza risolto il dolore cervicale (non mi sembra vero!) ma mi trascino tutto il giorno stanca morta. A volte mi addormento anche.
1

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (143) - Contraccezione - altro
Champix (136) - Dipendenze
Paroxetina (124) - Depressione - antidepressivi SSRI
Sertralina (118) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (91) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (85) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (80) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Brintellix (75) - Depressione - antidepressivi SSRI
Seroquel (72) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Lyrica (71) - Epilessia
Claritromicina (70) - Antibiotici - macrolidi
Tramadolo (67) - Dolore - morfina e simili
Levofloxacina (64) - Antibiotici - chinoloni
Simvastatina (63) - Colesterolo
Cerazette (60) - Contraccezione - altro
Xanax (60) - Disturbi d'ansia
Omeprazolo (58) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Venlafaxina (55) - Depressione - antidepressivi altro
Amoxicillina (54) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Depakin (54) - Epilessia
Mirtazapina (52) - Depressione - antidepressivi altro
Wellbutrin (52) - Dipendenze
Keppra (50) - Epilessia
Diane (45) - Ormoni - combinazioni
Metoprololo (44) - Pressione arteriosa - betabloccanti
Amoflux (44) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Rivotril (44) - Epilessia
Anafranil (44) - Depressione - antidepressivi TCA
Cipralex (41) - Depressione - antidepressivi SSRI
Atorvastatina (40) - Colesterolo

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.