Farmaci sicuri per te

Farmaci sicuri per te

medicinali

Esperienze per medicina

4
opinioni

Sycrest

asenapina

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti

FILTRO ESPERIENZE PER MALATTIA

Psicosi (1 opinione)
1
4

Sycrest

13/03/2018 | Donna | 26
asenapina (5mg)
Disturbi bipolari/attacchi maniaco-depressivi
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Mi è stato prescritto il Sycrest dopo una crisi maniacale e dopo esperienze traumatiche con altri farmaci. Questo è l'unico farmaco che prendo e che mi permette di vivere serenamente senza che la mia quotidianità risenta di gravi effetti collaterali. Non causa aumento ponderale e non stimola l'appetito. Ha proprietà antidepressive e mi aiuta a contrastare l'insonnia, essen... leggi di piùdo sedativo. Così non ho bisogno di altri farmaci per dormire. Inoltre non provoca affaticamento muscolare. Effetti collaterali frequenti sono l' ansia e i capogiri, se assunto ad un dosaggio superiore a quello dei 5 mg. Può provocare ipotensione ortostatica durante l'attività sportiva. In generale è un buon farmaco che non compromette la funzionalità della persona. Riesco a studiare con un discreto successo e non mi sento sedata o particolarmente inibita.
1

Sycrest

07/11/2016 | Uomo | 46
asenapina (5)
Disturbi bipolari/attacchi maniaco-depressivi
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Mi è stato prescritto il Sycrest in sostituzione dell'abituale Seroquel per la comparsa di una insonnia grave e resistente a benzodiazepine + zolpidem + antistaminici. La sera della prima assunzione dopo circa 30 minuti è comparsa una agitazione motoria accompagnata da forte appetito; dopo 1 ora mi era impossibile stare nel letto per via di un violento movimento continuo... leggi di più ed inarrestabile delle gambe; la lingua si era, inoltre, gonfiata. Ho dovuto chiamare il 118 e farmi accompagnare al pronto soccorso dove mi hanno somministrato ulteriori benzodiazepine; solo verso le 3 di mattina l'agitazione è scomparsa e sono potuto tornare a casa. Tuttavia il dolore muscolare conseguente ai violenti movimenti involontari è rimasto per alcuni giorni. In sintesi una esperienza terribile che non auguro a nessuno (salvo a chi me lo ha prescritto senza la dovuta esperienza e preparazione professionale).
1

Sycrest

25/07/2014 | Donna | 46
asenapina
Disturbi bipolari/attacchi maniaco-depressivi
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
Prescrizione della psichiatra, 5mg di sycrest in aiuto ai miei fedeli 200 di lamictal. Ieri,24/07/2014 dopo pranzo assumo x la prima ed ultima volta il sycrest,li nasce e muore la nostra avventura...racconto: Al mattino come di solito faccio colazione in compagnia del lamictal 200,cipralex 20 e lyrica100,questi per me sono periodi un bel po pesanti e la mia fedele cu... leggi di piùra che ormai mi accompagna da anni ha bisogno di un aiutino per farmi supportare meglio anche dal mio analista che già fa miracoli così....insomma,speranzosa di un ulteriore aiuto inserisco sotto la lingua il sopracitato sycrest, 20 mn dopo mi sono ritrovata la lingua gonfia che si rigirava in sotto bocca impastata difficoltà nel parlare nel mantenere l' equilibrio e nel tenere gli occhi aperti e contrazioni agli arti. Poco dopo venivo visitata dal mio medico che decideva di chiamare l ambulanza e farmi trasferire al pronto soccorso. Credo di aver recuperato quel che si può definire attività psico motoria verso le 9 di questa
5

Sycrest

19/01/2013 | Uomo | 46
asenapina
Disturbi bipolari/attacchi maniaco-depressivi
Efficacia
Quantità effetti collaterali
Gravità effetti collaterali
Facilità d'impiego
A 17 anni ho avuto un attacco bipolare con la parte euforica che è durata 7 mesi e dopo quel momento ho avuto la depressione per un anno. Da allora prendo il Sycrest 5mg e devo dire che non ho più momenti maniacali! Per me è un farmaco miracoloso!!! Spero che altri pazienti con questo disturbo possano esser aiutati dalla mia esperienza. Adesso ho 46 anni e ho provato quasi... leggi di più tutti gli antipsicotici e penso di aver trovato la mia salvezza in Sycrest!!!!
1

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (164) - Contraccezione - altro
Paroxetina (147) - Depressione - antidepressivi SSRI
Champix (141) - Dipendenze
Sertralina (140) - Depressione - antidepressivi SSRI
Brintellix (108) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (102) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (100) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Cymbalta (98) - Depressione - antidepressivi altro
Claritromicina (90) - Antibiotici - macrolidi
Lyrica (90) - Epilessia
Xanax (83) - Disturbi d'ansia
Levofloxacina (79) - Antibiotici - chinoloni
Cerazette (78) - Contraccezione - altro
Seroquel (78) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Xeplion (77) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Tramadolo (72) - Dolore - morfina e simili
Cipralex (68) - Depressione - antidepressivi SSRI
Wellbutrin (68) - Dipendenze
Depakin (66) - Epilessia
Simvastatina (64) - Colesterolo
Omeprazolo (62) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Nuvaring (62) - Contraccezione - altro
Venlafaxina (60) - Depressione - antidepressivi altro
Amoxicillina (58) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Keppra (57) - Epilessia
Anafranil (57) - Depressione - antidepressivi TCA
Mirtazapina (54) - Depressione - antidepressivi altro
Rivotril (53) - Epilessia
Nexplanon (52) - Contraccezione - altro
Diane (50) - Ormoni - combinazioni

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.