La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

La piattaforma indipendente per la condivisione delle esperienze sui farmaci

medicinali

Esperienze per medicina

3
opinioni

Lendormin

brotizolam

lascia la tua opinione

SODDISFAZIONE COMPLESSIVA

Soddisfazione complessiva

EFFICACIA

Efficacia
nessun effettomolto efficace

QUANTITÀ EFFETTI COLLATERALI

Quantità effetti collaterali
nessunmolti

FILTRO ESPERIENZE PER MALATTIA

Insonnia (3 opinioni)
1
20/12/2017
Donna, 54
Soddisfazione complessiva 1

Lendormin (brotizolam)
Insonnia

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
non l'ho mai chiesto a nessuno ma in tutta la mia famiglia si soffre d'insonnia, prendono tutti farmaci diversi da me io prendo il lendormin da molti anni e mi trovo bene, al mattino un leggero stato confusionale dovuto anche alla mia bassa pressione o perché' lo prendo tardi.
06/12/2016
Donna, 19
Soddisfazione complessiva 1

Lendormin (brotizolam)
Insonnia

Soddisfazione riguardo

Efficacia 2
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
All'inizio, da notte intere insonni, sono passata a una sì, una no...ora l'effetto si va man mano affievolendo...inoltre è un sonno leggero, che anche il minimo rumore mi desta subito. Mi sa che dovrò cambiarlo anche questo, vedo pochissimo gli effetti. Ci vuole tanto per "addormentarsi" e non è un sonno profondo e riposante, ma uno stato di dormi-veglia.
12/04/2015
Uomo, 27
Soddisfazione complessiva 5

Lendormin (brotizolam)
Insonnia

Soddisfazione riguardo

Efficacia 4
Quantità effetti collaterali 5
Gravità effetti collaterali 5
Facilità d'impiego 5
A causa di un ritmo di vita particolare, soffro di insonnia. Non è il primo farmaco che induce il sonno che provo. A differenza- ad esempio- di Zolpidem, Brotizolam ha un effetto più blando ma più duraturo. Riesce a indurmi il sonno in circa 30 minuti, in modo graduale. La sua azione dura per tutta la notte, ed al risveglio non sono intontito. Ma il punto forte di questo... leggi di più farmaco è che non fa sviluppare tolleranza al mio corpo. DI conseguenza posso prenderlo 5 giorni a settimana senza che il suo effetto si indebolisca.
1

Medicinale con in maggior numero di esperienze

Mirena (137) - Contraccezione - altro
Champix (127) - Dipendenze
Paroxetina (107) - Depressione - antidepressivi SSRI
Sertralina (106) - Depressione - antidepressivi SSRI
Efexor (78) - Depressione - antidepressivi altro
Cymbalta (73) - Depressione - antidepressivi altro
Abilify (67) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Tramadolo (65) - Dolore - morfina e simili
Seroquel (64) - Psicosi / Schizofrenia - antipsicotici
Simvastatina (63) - Colesterolo
Lyrica (58) - Epilessia
Brintellix (58) - Depressione - antidepressivi SSRI
Omeprazolo (56) - Acidità gastrica - Inibitori della pompa protonica
Levofloxacina (54) - Antibiotici - chinoloni
Claritromicina (53) - Antibiotici - macrolidi
Amoxicillina (51) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Wellbutrin (50) - Dipendenze
Keppra (49) - Epilessia
Venlafaxina (49) - Depressione - antidepressivi altro
Depakin (48) - Epilessia
Cerazette (47) - Contraccezione - altro
Mirtazapina (45) - Depressione - antidepressivi altro
Metoprololo (44) - Pressione arteriosa - betabloccanti
Diane (44) - Ormoni - combinazioni
Amoflux (44) - Antibiotici - penicilline ad ampio spettro
Xanax (42) - Disturbi d'ansia
Aerius (36) - Allergia
Atorvastatina (35) - Colesterolo
Azitromicina (35) - Antibiotici - macrolidi
Fluoxetina (35) - Depressione - antidepressivi SSRI

disclaimer  Le valutazioni su questa pagina sono contenuti generati dagli utenti, letti e revisionati prima dell'approvazione per soddisfare i nostri standard di valutazione dei farmaci. Non chiediamo di dimostrare alcuna conoscenza medica ai nostri utenti quando descrivono le loro esperienze. In questo modo, le opinioni e le esperienze descritte riflettono solo il loro punto di vista e non quello dei proprietari del sito web. Ricorda che queste esperienze differiscono da persona a persona e che deve sempre contattare il medico o il farmacista per un consiglio sui farmaci.